Covid mondo: 14mila casi in Francia. Record di contagi nel Regno Unito

In totale da inizio pandemia nel mondo ci sono stati oltre 30 milioni e 500mila casi. I morti a causa del Covid-19 sono più di 953mila.

Covid mondo: record di contagi in Francia, Germania e Inghilterra
Coronavirus mondo: ecco le principali notizie sulla diffusione della pandemia nelle zone più colpite del pianeta. In Europa aumentano i contagi. In India record di morti.
3' di lettura

Le infezioni sono in aumento quasi in tutta Europa. Il Regno Unito ha registrato, insieme alla Francia e alla Polonia, un nuovo record di malati quotidiani di Covid-19.

In India sono in aumento anche i decessi mentre negli Stati Uniti cambiano le regole per rintracciare gli asintomatici.

I casi totali nel mondo

  • 6.740.400 Stati Uniti
  • 5.308.014 India
  • 4.495.183 Brasile
  • 1.092.915 Russia
  • 756.412 Peru
  • 750.471 Colombia
  • 688.954 Messico
  • 657.627 Sudafrica
  • 640.040 Spagna
  • 613.658 Argentina
  • 467.519 Francia
  • 444.674 Cile
  • 419.043 Iran
  • 388.420 Regno Unito
  • 347.372 Bangladesh
  • 329.271 Arabia Saudita
  • 315.597 Iraq
  • 305.031 Pakistan
  • 301.348 Turchia
  • 296.569 Italia

I morti nel mondo

  • 198.841 morti Stati Uniti
  • 135.793 morti Brasile
  • 85.619 morti India
  • 72.803 morti Messico
  • 41.821 morti Regno Unito
  • 35.692 morti Italia
  • 31.283 morti Peru
  • 31.257 morti Francia
  • 30.495 morti Spagna
  • 24.118 morti Iran
  • 23.665 morti Colombia
  • 19.270 morti Russia

Stati Uniti

I Centers for Disease Control and Prevention degli Usa hanno varato un nuovo regolamento per identificare gli asintomatici. Le persone che entrano in contatto con positivi, anche se non accusano malesseri, devono comunque sottoporsi a tampone.

Prima invece i contatti stretti di un infetto dovevano essere sottoposti a tampone solo se dimostravano sintomi.

Nel frattempo negli Stati Uniti aumentano ancora i morti di coronavirus. Oggi i decessi totali sono saliti a quasi 199mila dall’inizio dell’emergenza. I casi dall’inizio della pandemia negli sono invece 6740400.

Europa

La Spagna non ha pubblicato il bollettino sui contagi quotidiani. Come ogni fine settimana il paese iberico renderà noti i dati solo lunedì prossimo con un report degli ultimi tre giorni.

Il Regno Unito ha registrato un nuovo record di contagi con 4.422 nuovi malati nelle ultime ventiquattrore. Non è escluso nel Paese un nuovo blocco nazionale se le infezioni dovessero continuare ad aumentare. I medici hanno già richiesto al governo di imporre un nuovo lockdown per evitare di peggiorare la situazione.

A Londra poi centinaia di manifestanti si sono riuniti per protestare contro l’uso delle mascherine e per le nuove restrizioni. La polizia ha cercato di disperdere il corteo, ma non sono mancate tensioni.

Boom di contagi anche in Germania e Francia. Le autorità sanitarie tedesche hanno segnalato più di 2.200 malati. Si tratta di un dato che non veniva registrato dallo scorso aprile. Nel paese d’oltralpe invece i casi sono stati quasi 14mila. Un numero così alto non era mai stato segnalato in Francia.

In Italia invece, dopo gli aumenti di ieri, i contagi sono diminuiti. La Protezione Civile del paese ha infatti registrato più di 1.600 casi in linea con i dati dei giorni scorsi. Oggi sono aumentati i morti ma, per fortuna, anche i guariti.

La Polonia ha registrato 1.002 nuovi casi. È un nuovo aumento, il più alto da inizio pandemia.

Il numero dei casi è aumentato di nuovo anche in Russia. Nelle ultime ventiquattrore sono stati segnalati oltre seimila casi. Il numero totale di persone contagiate dall’inizio dell’epidemia ha superato il milione.

Australia

Anche in Australia, ci sono state numerose manifestazioni contro le restrizioni adottate dalle autorità. I contagi sono in calo anche se il governo sta mantenendo le limitazioni per evitare la diffusione di nuovi focolai.

La polizia nello stato di Victoria a Melborune ha affermato di aver arrestato numerosi manifestanti che erano contrari all’uso delle mascherine e negavano l’esistenza del virus.

India

In India continuano ad aumentare i malati di Coronavirus. Il tasso di guarigione è molto alto nel Paese (79,2 per cento) anche se nelle ultime ventiquattrore è stato stabilito un nuovo record negativo di decessi.

A causa del Coronavirus sono morte infatti oltre 1.200 persone in un giorno. Gli stati più colpiti dell’India sono quelli di Maharastra (con oltre 800mila contagi), dell’Andhra Pradesh (con oltre 500mila infetti) e Karnataka (con quasi 400mila malati). 

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie