Covid mondo: boom di casi in Spagna e Grecia. Il Regno Unito cancella i morti



3' di lettura

Dopo gli annunci della Russia su un nuovo vaccino contro il Coronavirus, sono sempre di più gli esperti che hanno dubbi sulla sua efficacia. La pandemia fin’ora ha causato più di 20,2 milioni di infezioni e 741mila decessi in tutto il mondo.

La Germania, la Grecia e la Spagna hanno registrato un nuovo record di contagi. Il Regno Unito ha invece diminuito le stime dei decessi totali.

I casi totali nel mondo

  • 5.163.509 Stati Uniti
  • 3.109.630 Brasile
  • 2.329.638 India
  • 900.745 Russia
  • 566.109 SudAfrica
  • 492.522 Messico
  • 489.680 Perù
  • 410.453 Colombia
  • 378.168 Cile
  • 333.699 Iran
  • 326.612 Spagna
  • 315.560 Regno Unito
  • 293.037 Arabia Saudita
  • 285.921 Pakistan
  • 266.498 Bangladesh
  • 260.911 Argentina
  • 251.713 Italia

I morti nel mondo

  • 164.994 morti Stati Uniti
  • 103.026 morti Brasile
  • 53.929 morti Messico
  • 46.791 morti Regno Unito
  • 46.091 morti India
  • 35.225 morti Italia
  • 30.375 morti Francia
  • 28.581 morti Spagna
  • 21.501 morti Perù
  • 18.988 morti Iran
  • 15.231 morti Russia

Stati Uniti

In America, come ha riportato il The Washington Post, gli aiuti finanziari promessi dalla Casa Bianca in favore delle imprese e delle persone con maggiori difficoltà economiche, saranno meno importanti rispetto agli annunci.

Il virologo statunitense, Anthony Fauci, ha affermato che nutre seri dubbi sull’efficacia e sulla sicurezza del vaccino russo. Nella Georgia a più di 900 studenti è stato intimato di mettersi in quarantena dopo che decine di loro sono risultati positivi al Coronavirus.

Il governatore del Texas, Greg Abbott, ha annunciato che molte scuole non riapriranno almeno fino a ottobre. Un parlamentare repubblicano dell’Idaho ha poi affermato che consentire agli esperti di prendere decisioni sulla chiusura o sulla riapertura delle scuole era troppo classista.

Donald Trump ha poi detto che “tre vaccini sono entrati nella fase finale della loro sperimentazione” e che la sua amministrazione sta investendo come mai nessuna prima.

Europa

La Spagna ha registrato 1690 nuovi contagi. Nei numeri di oggi però, non rientrano i casi quotidiani registrati nella comunità di Madrid, città più colpita, visto che non li ha comunicati per problemi tecnici.

Quattro regioni italiane hanno imposto misure restrittive, come obbligo di tamponi e quarantena, ai viaggiatori che provengono dalla Spagna: Emilia Romagna, Campania, Puglia e Sicilia.

La Germania ha registrato un nuovo record di casi quotidiani, oltre 1200. Si tratta di un dato che non si registrava da tre mesi mentre in Francia è stata annullata la maratona di Parigi. La Grecia ha registrato 262 nuove infezioni da Covid-19, il numero più alto dall’inizio dell’emergenza.

Il Regno Unito ha poi comunicato di aver ridotto di 5mila persone, le vittime per il Covid-19 nel paese. Infatti i metodi usati in precedenza, per gli esperti, erano sovrastimati. Bruxelles, in Belgio, ha reso obbligatorio l’uso delle mascherine in tutti i luoghi pubblici.

America Latina

Il Brasile ha registrato ulteriori 1.274 decessi e 52.160 nuovi contagi nelle ultime ventiquattrore. Il paese ha superato di molto i 3 milioni di casi mentre i decessi sono arrivati oltre le 103mila unità.

Il governatore di San Paolo, lo stato più colpito del Brasile, ha detto di essere risultato positivo al Coronavirus.

Il ministro del petrolio venezuelano, Tareck El Aissami, ha detto di essere guarito dal virus un mese dopo essere risultato positivo.

Cina

La Cina nelle ultime ventiquattrore ha registrato 25 nuovi casi di Coronavirus. Il numero dei contagiati attuali è di 761 persone. Di queste, 40 sono in gravi condizioni e 20 sono asintomatiche.

Il Laboratorio nazionale per la biosicurezza e l’Istituto di virologia di Wuhan ha fatto accedere nei locali i giornalisti della Nbc per ribadire che il coronavirus non è sfuggito dalle sue strutture e per sollecitare il ritorno a una cooperazione fra America e Cina.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie