Covid mondo. Inghilterra, i medici: presto 50mila casi al giorno

La Germania propone di creare degli ospedali mobili dedicati ai malati di Coronavirus. In Gracia sono oltre 200 i profughi risultati positivi al virus mentre in Iran continuano ad aumentare i contagi.

Covid mondo. Inghilterra, i medici: presto 50mila casi al giorno
Coronavirus mondo: ecco le principali notizie sulla diffusione della pandemia nelle one più colpite del pianeta. Allarme dei medici nel Regno Unito.
4' di lettura

In Europa sono stabili i nuovi contagi. Solo in Spagna sono stati registrati numeri record. Nel fine settimana infatti i casi sono stati più di 31mila.

In Francia e Regno Unito le infezioni sono in leggera diminuzione anche se a fare paura sono le previsioni degli esperti per le prossime settimane. In autunno potrebbero essere diagnosticati circa 50mila malati al giorno in Gran Bretagna. Numeri impressionanti.

I casi totali nel mondo

  • 6.816.046 Stati Uniti
  • 5.487.580 India
  • 4.544.629 Brasile
  • 1.105.048 Russia
  • 768.895 Peru
  • 765.076 Colombia
  • 697.663 Messico
  • 661.211 Sudafrica
  • 640.040 Spagna
  • 631.365 Argentina
  • 491.553 Francia
  • 447.468 Cile
  • 425.481 Iran
  • 396.744 Regno Unito
  • 350.621 Bangladesh
  • 330.246 Arabia Saudita
  • 322.856 Iraq
  • 306.304 Pakistan
  • 302.867 Turchia
  • 299.506 Italia

I morti nel mondo

  • 199.552 morti Stati Uniti
  • 136.895 morti Brasile
  • 87.882 morti India
  • 73.493 morti Messico
  • 41.877 morti Regno Unito
  • 35.724 morti Italia
  • 31.369 morti Peru
  • 31.293 morti Francia
  • 30.495 morti Spagna
  • 24.478 morti Iran
  • 24.208 morti Colombia
  • 19.420 morti Russia

Stati Uniti

È polemica sui Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie. I CDC hanno prima riconosciuto sul loro sito ufficiale che il Covid-19 si può trasmettere per via aerea soprattutto negli spazi chiusi e poi hanno cancellato il report. Stamattina online erano state pubblicate anche le nuove linee guida su distanziamento e ventilazione degli ambienti.

La rimozione delle informazioni è stata motivata dai vertici dei CDC con una nota nella quale hanno affermato che lo studio «non riflette il loro attuale stato di conoscenza».

A più di sei mesi dall’inizio della pandemia negli Stati Uniti, continuano a scarseggiare le mascherine. Gli operatori sanitari sono esposte a rischi.

Nel frattempo negli States le borse hanno segnato nuovi picchi negativi. In totale negli Usa da inizio pandemia sono state contagiate 6.816.046 persone. Di queste quasi 200mila sono morte.

Europa

Nel fine settimana il ministero della Salute spagnolo ha notificato 31.428 nuovi casi e altri 168 morti. Il 38 per cento dei positivi è stato registrato nella Comunità di Madrid. Nel paese iberico le autorità stanno facendo i primi conti con la mancanza di strutture sanitarie, medici e personale per assistere e curare i malati di Coronavirus.

Nella capitale spagnola, Madrid, sono poi oggi entrate in vigore le restrizioni per circa 850mila residenti.

I contagi continuano ad aumentare in Repubblica Ceca. Nel Paese il ministro della Salute ha deciso di dimettersi dopo le accuse dei giorni scorsi.

In Italia invece le infezioni sono diminuite per il secondo giorno consecutivo. I contagi quotidiani restano alti anche se sono stabili. Molto pochi i tamponi esaminati rispetto al giorno precedente. A preoccupare però è il numero dei ricoveri e dei decessi che è in costante crescita.

I consiglieri del governo britannico, secondo quanto riportato dal The Guardian, hanno avvertito che entro metà ottobre potrebbero essere raggiunti i 50mila casi di Coronavirus quotidiani. I tassi di infezione in Inghilterra raddoppiano ogni sette giorni, ha affermato Chris Whitty, ufficiale medico capo del governo.

Nelle ultime ventiquattrore nel Regno Unito sono stati segnalati oltre 4300 nuovi contagi su un record di tamponi esaminati. È in diminuzione nel Paese il numero dei morti legati al Coronavirus.

La Germania sta valutando le azioni da mettere in campo per prevenire un sovraffolamento delle strutture sanitarie nei prossimi mesi. Proprio per questo, il ministro della salute tedesco, Jens Spahn, sta progettando di istituire “ambulatori per la febbre” in tutto il paese per l’inizio dell’inverno.

La Francia ha invece registrato 5.298 nuovi malati di Covid-19 nelle ultime ventiquattrore. Nel Paese d’oltralpe più della metà dei dipartimenti è stato dichiarato zona rossa e chi si dirigerà in Italia dovrà sottoporsi a tampone obbligatorio.

Nell’isola di Lesbo, in Grecia, sono più di 240 i richiedenti asilo risultati positivi al Coronavirus nel campo profughi territoriale.

Iran e India

Continuano ad aumentare i nuovi casi di Coronavirus in Iran. Per gli esperti nel Paese è in corso la terza ondata. Oggi le autorità hanno registrato 3.341 contagi. Si tratta dle numero più alto da giugno.

La portavoce del ministero della salute, Sima Sadat Lari, ha detto che 177 persone sono morte nelle ultime ventiquattrore. Il governo ha però attribuito il picco di infezioni in parte al calo dell’adesione del pubblico ai protocolli sanitari.

Dopo sei mesi di chiusura, in India ha riaperto il Taj Mahal. Per accedere in uno dei monumenti più famosi del mondo però, si dovranno seguire numerose norme anti-contagio a partire dall’obbligo di indossare la mascherina.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie