Covid mondo: Francia e Spagna preoccupano. Il virus non si ferma

Ecco le principali notizie sull'emergenza sanitaria nel pianeta. Il virus circola ancora in Europa. Gli esperti intanto stanno osservando con attenzione la situazione nelle Filippine mentre in Russia già si pensa al vaccino.



4' di lettura

Il Coronavirus continua a fare paura in tutto il mondo. In America i nuovi contagi sono alti ma in diminuzione, come nei giorni scorsi, rispetto ai numeri registrati in tutto il mese di luglio.

Sotto osservazione le Filippine e l’Australia. In Europa i nuovi casi sono sempre alti anche se in leggera diminuzione rispetto ai giorni precedenti.

I casi totali nel mondo

  • 4.675.628 Usa
  • 2.733.677 Brasile
  • 1.803.695 India
  • 854.641 Russia
  • 511.485 Sudafrica
  • 439.046 Messico
  • 428.850 Perù
  • 359.731 Cile
  • 317.651 Colombia
  • 312.035 Iran
  • 306.319 Regno Unito
  • 288.522 Spagna
  • 280.093 Arabia Saudita
  • 280.029 Pakistan
  • 248.070 Italia
  • 242.102 Bangladesh
  • 232.856 Turchia
  • 225.198 Francia
  • 211.705 Germania
  • 201.919 Argentina
  • 131.886 Iraq
  • 118.768 Canada
  • 113.134 Indonesia
  • 111.322 Qatar
  • 106.330 Filippine
  • 94.483 Egitto
  • 92.662 Kazakistan
  • 88.065 Cina

I morti nel mondo

  • 154.944 morti negli Usa
  • 94.104 morti in Brasile
  • 47.746 morti in Messico
  • 46.286 morti in Regno Unito
  • 38.135 morti in India
  • 35.154 morti in Italia
  • 30.268 morti in Francia
  • 28.445 morti in Spagna
  • 19.614 morti in Perù
  • 17.405 morti in Iran
  • 14.183 morti in Russia
  • 10.650 morti in Colombia
  • 9.845 morti in Belgium
  • 9.608 morti in Cile
  • 9.154 morti in Germania
  • 8.990 morti in Canada
  • 8.366 morti in Sud Africa

Stati Uniti

Gli ultimi dati restituiscono un quadro meno preoccupante rispetto alle scorse settimane negli Stati Uniti anche se continuano a salire i nuovi casi. Nelle ultime ventiquattro ore i contagi sono stati oltre 50mila mentre i decessi meno di cinquecento. Ma forse nel conteggio ha un peso un numero di tamponi meno alto elaborato la domenica.

Intanto il Parlamento non è ancora riuscito a varare la riforma da tempo annunciata che consentirebbe a milioni di disoccupati di avere aiuti economici per superare la crisi. Milioni di persone rischiano di rimanere senza sussidi (e senza assicurazione sanitaria).

A Sturgis, in Dakota del Sud, si terrà l’evento con più persone al mondo durante la pandemia. Gli organizzatori, infatti, stimano che ci saranno circa 250mila motociclisti  dal 7 al 16 agosto prossimo. Diciamolo, una follia.

Il consigliere speciale della Casa Bianca, Deborah Birx, ha affermato che il virus “si è diffuso enormemente. È presente nelle aree rurali e urbane” avvertendo che nessuno è immune.

Europa e Russia

Francia e Spagna sono le nazionii che preoccupano di più. Nel paese transalpino, infatti, per il terzo giorno consecutivo i nuovi casi sono stati più di 1300.

Madrid, in Spagna, risulta essere la città europea con il più alto tasso di mortalità. Oggi il ministero della sanità nazionale ha registrato 968 nuovi casi e il governo ha creato un segretario di stato per la salute a causa della pandemia. La Catalogna intanto ha superato i 100mila positivi.

In Grecia il governo, dopo l’aumento dei nuovi casi, ha imposto l’uso della mascherina in tutti i luoghi pubblici al chiuso. In Belgio sono raddoppiati in pochi giorni i ricoverati in terapia intensiva.

Nel frattempo la Russia ha annunciato che a ottobre inizierà la somministrazione del vaccino per insegnanti e medici anche se l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha frenato dicendo che non è detto che darà esiti positivi, non ci sono certezze scientifiche.

Australia e Filippine

In Australia sono aumentati i casi a Melbourne. Nello stato di Victoria il governo ha imposto nuove restrizioni: coprifuoco notturno e divieto di celebrare matrimoni.

Nelle Filippine più di 27 milioni di persone da domani saranno in lockdown. La decisione del governo è arrivata dopo le preoccupazioni espresse dalle associazioni mediche che avvertono che il paese sta perdendo la battaglia contro Covid-19. 

Per le prossime due settimane, il trasporto pubblico e i voli verranno interrotti. Le autorità hanno chiesto alle persone di rimanere a casa.

Iran, Israele e Vietnam

In Iran i dati rivelano che nel paese c’è stato un morto di Coronavirus ogni sette minuti. Questo report ha ribaltato i numeri raccolti dagli esperti in questi mesi aumentando il bilancio delle vittime.

Sono saliti anche i contagi in Israele con l’8,4 per cento dei tamponi esaminati che è risultato positivo. In Vietnam intanto le autorità hanno individuato numerosi focolai in tutto il paese.

America Latina

Il capo dello staff del presidente brasiliano Jair Bolsonaro è risultato positivo al coronavirus, diventando il settimo ministro brasiliano ad aver contratto la malattia. Il paese dell’America latina è il secondo, dopo gli Stati Uniti, per numero di casi di covid-19.

In Argentina sono stati superati intanto i 200mila contagi mentre in tutta l’America latina i morti legati al Covid-19 sono stati oltre duecento mila.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie