Covid. Discoteche chiuse: in Campania vai con i rave. In pineta e nei giardini

Nella pineta di Eboli una festa è stata organizzata nella pineta, naturalmente senza mascherine e senza distanze di sicurezza. A San Giovanni a Teduccio, zona est di Napoli, la polizia è intervenuta mentre si stava sistemando tutta l'attrezzatura in un giardino privato. Denunciati tre giovani.

Covid. Discoteche chiuse: in Campania vai con i rave. In pineta e nei giardini
Le discoteche sono chiuse e i ragazzi organizzano rave party naturalmente illegali: uno si è svolto nella pineta ad Eboli l'altro è stato bloccato nel napoletano.
1' di lettura

Discoteche chiuse, i giovani si organizzano con i rave party. Naturalmente non autorizzati, che non prevedono il rispetto delle norme anticovid, in particolare l’uso della mascherina e il distanziamento sociale. Una festa si è celebrata nella pineta di Eboli. Un’altra è stata bloccata sul nascere a San Giovanni a Teduccio, quartiere della zona orientale di Napoli.

La festa nella pineta

E Eboli si sono radunati all’interno della pineta, tra il mare e la Litoranea, un centinaio di giovani. Ma nella zona anche qualche lido ha ospitato affollate feste private. Un andazzo che è andato avanti per quasi tutta l’estate, fino al 16 agosto quando il governo ha deciso di intervenire, chiudendo le discoteche, dopo aver verificato una follia collettiva che per settimane ha spazzato via ogni tipo di remora e di controllo. La Sardegna, insegna.

Il rave nel giardino privato

Per un party consumato, uno bloccato sul nascere. In azione gli agenti dell’Ufficio di prevenzione generale che a San Giovanni a Teduccio hanno impedito un rave party che era stato pubblicizzato su diversi canali social. La location il giardino di un inconsapevole privato.

I poliziotti hanno fermato un giovane in sella a uno scooter. Aveva appena sistemato una postazione per una consolle, con il relativo impianto elettrico.

Bloccati subito dopo altri due giovani, l’organizzatore dell’evento e un deejay. Stavano trasportando, cavi, mixer, casse acustiche e alto materiale necessario per la nottata.

L’intera zona è stata data in custodia a una ditta di vigilanza.

I due 19enni e un 24enne sono invece stati denunciati per invasione di terreni. L’attrezzatura è stata sequestrata.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Leggi qui l'ultima rassegna stampa inviata.

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie