Covid, a Salerno un nuovo positivo nel rione Carmine

E' una collega della donna contagiata a Battipaglia con la sua bambina: lavorano insieme nella stessa azienda di ortofrutta nella Piana del Sele. La situazione nel salernitano sembra essere migliorata rispetto a qualche giorno fa. Come nel Casertano. E le due province avevano destato nelle ultime settimane più di qualche preoccupazione.

Covid, a Salerno un nuovo positivo nel rione Carmine
A Salerno un'altra donna residente sul rione Carmine è risultata positiva al Covid: è la collega della donna di Battipaglia e lavorano nella stessa azienda.
2' di lettura

Un nuovo caso di coronavirus a Salerno. E’ una donna, dipendente dell’azienda di ortofrutta a Battipaglia. La stessa azienda dove qualche giorno fa è risultata positiva un’altra dipendente insieme alla sua bambina di due anni.

La nuova contagiata residente nella zona del Carmine

La nuova contagiata è residente nel quartiere del Carmine, lo stesso che fino a qualche giorno fa è stato interessato dal più preoccupante focolaio cittadino. La donna era già sotto osservazione e in isolamento, proprio per i contati avuti con la collega risultata positiva. L’Asl di Salerno ha ora completato una ulteriore “indagine” per individuare i contati avuti dalla nuova contagiata negli ultimi giorni. Sono già stati effettuati i tamponi, c’è attesa per l’esito.

Numero contagio allarmanti

A Salerno e provincia, comunque, rispetto a qualche giorno fa la diffusione del contagio sembra essere tornata a livelli molto meno allarmanti. Numeri che consentono interventi immediati da parte dell’Asl, un rapido tracciamento dei contatti e il contenimento della diffusione del virus.

Va molto meglio anche nel casertano

Una situazione analoga a Caserta, che era l’altra provincia campana a destare preoccupazione per la diffusione del covid. Nel bollettino di ieri non sono stati registrati nuovi contagi. Il totale dei positivi dall’inizio della pandemia resta dunque fermo a 622. 46 sono le persone morte, 543 i guariti

I pazienti ancora positivi sono 33, residenti a Carinola, Castel Volturno, Conca della Campania, Lusciano, Mondragone, Presenzano, Raviscanina, Recale, San Felice a Cancello, Sessa Aurunca, Teano, Villa di Briano e Villa Literno.

A Mandragone spento il focolaio

A Mondragone, che è stato l’epicentro del focolaio più caldo in Campania del covid d’estate, sono rimasti solo quattro pazienti sotto contro. Giusto per ricordarlo, erano 100. E all’epoca l’emergenza sanitaria rischiò di associarsi a quella sociale determinando una tensione altissima culminata prima negli scontro tra residenti italiani e bulgari tra le palazzine ex Cirio e poi nella contestata visita dell’ex ministro dell’interno, Matteo Salvini.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie