Covid, altri tre casi in provincia di Salerno: tutti in Cilento

Covid, in provincia di Salerno altri tre contagi. In Cilento: a Capaccio Paestum e Agropoli. La situazione in Campania

2' di lettura

Il Covid non si ferma in provincia Salerno. Altre tre persone sono risultate positive al tampone: due di Capaccio Paestum e una di Agropoli. Sono tutte entrate in contatto con il 58enne contagiato qualche giorno. L’Asl ha effettuato otto tamponi per cercare di tracciare i contatti avuti con il primo caso positivo. Sono tutti – come da prassi – in isolamento.

Tre asintomatici e un paziente in ospedale

Il 58enne, un autista, si trova ora ricoverato nel reparto Covid dell’ospedale Scarlato a Scafati, le sue condizioni sono state definite dai medici del centro medico dell’agro nocerino sarnese in miglioramento. Sono stati contagiati la moglie, il genero e un’amica della figlia (la persona residente ad Agropoli). Per tutti loro al momento non ci sono problemi, sono asintomatici.

A Capaccio Paestum sono in tutto cinque le persone contagiate dal coronavirus dall’inizio della pandemia. Una sola persona è guarita, un giovane medico.

Gli altri casi in Cilento

In Cilento, nei giorni scorsi, sono stati segnati altri due casi. Una donna di Casal Velino e un 50enne di Roccadaspide, che era appena tornato dal New York.

Preoccupa la situazione a Salerno

La provincia di Salerno dopo molti giorni a contagio zero, torna da un po’ di tempo a segnalare casi di covid un po’ in tutta la provincia. Nel solo capoluogo ci sono due casi nella zona del Carmine, uno in via Vernieri (una dottoressa del 118), due a Pastena (la dottoressa del poliambulatorio con suo marito), e un commerciante di latticini a Mercatello. Altri contagi sono stati registrati ad Angri, Cava de’ Tirreni e San Valentino Torio.

Una diffusione che inizia a destare qualche preoccupazione. E che testimonia come la circolazione del virus non sia circoscritta solo a determinate aree.

A Napoli un’intera famiglia positiva

Preoccupazione anche a Napoli, dove solo ieri sono stati registrati quattro casi a Secondigliano, un intero nucleo familiare, padre, mamma e due figli. E sei nel vicino campo rom (ma non ci sarebbe alcuna correlazione con la famiglia), compresa una 17enne incinta.

In Irpinia ieri un altro positivo, a Chiusano San Domenico.

Sono invece stato arginati i focolai di Mondragone, in provincia di Caserta e nel Serinese, in Irpinia.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie