Covid, terza dose a tutti gli anziani e nuove norme a scuola

Covid, terza dose a tutti gli anziani over 65 e ai pazienti fragili da metà ottobre. Obbligo di vaccinazione per i sanitari e nuove regole per la quarantena a scuola.

3' di lettura

Con ogni probabilità si allargherà la platea dei possibili destinatari della terza dose di vaccino, la cosiddetta «dose booster», utile a dare un’ulteriore difesa (la definitiva) dall’infezione da Covid-19 (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Il governo ha deciso di prendere la stessa linea degli altri paesi europei e dare la possibilità di vaccinarsi a tutti gli anziani con più di 65 anni.

In questo articolo daremo più dettagli sulle decisioni del governo, su come funzionerà la terza somministrazione e su quali cambiamenti ci saranno nel mondo della scuola.

Covid, terza dose a tutti gli anziani

Da metà ottobre tutti gli anziani, con più di 65 anni, potranno ricevere la terza dose. La platea quindi si allarga: non solo over 80 e pazienti fragili.

Il requisito fondamentale, oltre all’età, è quello di aver ricevuto la «dose addizionale», ossia la seconda, almeno sei mesi prima.

I sanitari avranno l’obbligo di farsela, con priorità a chi si è vaccinato prima.

I pazienti fragili, ovviamente, avranno anche loro la possibilità di poter ricevere la terza dose di vaccino.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Covid e scuola: quarantena ridotta e sistema aerei

A scuola la quarantena per i contatti dei positivi sarà ridotta da 7 a 5 giorni. Inoltre, le persone messe in quarantena, almeno per quando riguarda medie e superiori, saranno soltanto quelle vicine di banco del contagiato.

Si ipotizza di applicare il sistema delle «bolle», usato sugli aerei. Quindi andrebbero in quarantena i contatti seduti nelle file di banchi avanti, dietro e, eventualmente, ai lati.

La prima sperimentazione di questo nuovo sistema avverrà nella regione Lazio e poi, probabilmente, il progetto sarà esteso a tutto il territorio nazionale.

Covid, teatri e stadi

Con la diffusione del Green Pass e l’aumentare delle persone vaccinate l’intrattenimento potrà tornare al centro della vita dei cittadini.

Il Ministero della Cultura e quello della Salute hanno infatti ipotizzato capienza piena per i cinema e per i teatri.

Per gli stadi e altri eventi sportivi all’aperto invece si ipotizza una riduzione al 75%.

Covid, terza dose a tutti gli anziani e nuove norme a scuola
Covid, terza dose a tutti gli anziani e nuove norme a scuola

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie