Genovese condannato a 3 anni: l’ex consigliere non agevolò il clan

Damiano Genovese condannato in primo grado a tre anni per detenzione abusiva di una pistola e ricettazione. Ma non agevolò il Nuovo Clan Partenio.

1' di lettura

Il tribunale di Avellino ha condannato a tre anni di reclusione Damiano Genovese, ex consigliere comunale della Lega. Per lui il Pm dell’Antimafia di Napoli, Anna Frasca, aveva chiesto tre anni e nove mesi di reclusione. La sentenza di primo grado è arrivata al termine del processo che vedeva Genovese accusato della detenzione abusiva di una pistola risultata rubata e di ricettazione, con l’aggravante mafiosa, ipotesi caduta durante il procedimento penale. Ora la difesa ricorrerà in Appello.

Condannato Damiano Genovese, niente aggravante mafiosa

Gli avvocati Gerardo Santamaria e Claudio Mauriello hanno dimostrato che l’imputato non agevolò il Nuovo Clan Partenio: niente aggravante mafiosa, insomma. Era stato lo stesso Genovese a consegnare l’arma ai carabinieri, quando i militari lo avevano arrestato a settembre del 2019. La pistola la teneva in camera da letto.

Le indagini condotte dal pm della direzione distrettuale antimafia di Napoli, Anna Frasca, si erano concluse l’11 novembre dello stesso anno. Genovese, nell’interrogatorio ai Pm, aveva raccontato di aver comprato la pistola per difendersi dai ladri, dopo alcuni furti avvenuti in zona. Non aveva però rivelato il nome di chi gliel’aveva venduta, aggiungendo di non ricordarlo.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie