Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Pensioni » Previdenza e Invalidità / Pensioni luglio 2023: date pagamenti e aumenti (Esempi)

Pensioni luglio 2023: date pagamenti e aumenti (Esempi)

Scopri le date di pagamento e gli aumenti previsti per le pensioni di luglio 2023. Informazioni utili e dettagliate!

di The Wam

Giugno 2023

Vediamo le date di pagamento delle pensioni di luglio 2023 e chi ha diritto agli aumenti dell’INPS e agli arretrati. Descriveremo anche come controllare l’anticipo sulla pensione per verificare quanti soldi spettano. (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sulle pensioni e sulla previdenza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice

Calendario pensioni Luglio 2023: quando vengono pagate

Le pensioni saranno pagate da luglio 2023. A partire dal primo del mese, per chi riscuote la pensione con gli strumenti di Poste Italiane e non in contanti. Dal tre luglio, per chi accredita il trattamento pensionistico presso un Istituto bancario.

Per chi ritira la pensione in contanti alle Poste, c’è un calendario basato sulle iniziali dei cognomi dei pensionati. Così, a partire dal primo luglio, ecco come dovrebbero essere regolati questi accrediti:

Aggiungiti al gruppo Telegram sulle pensioni e sulle notizie legate al mondo della previdenza. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Come sapere in anticipo gli importi delle pensioni di luglio 2023

L’Inps ha cominciato a calcolare gli importi delle pensioni del cedolino del mese di Luglio 2023. Ci sarà un aumento previsto dalla finanziaria 2023, per i percettori di un trattamento minimo di pensione. Anche una somma aggiuntiva, la quattordicesima, per coloro che rispettano determinati requisiti.

Come verificare l’importo della pensione di luglio 2023

Per controllare l’importo della pensione di Luglio 2023 in anticipo, è possibile accedere al servizio online dell’Inps: Fascicolo previdenziale del cittadino. Dopo esser entrati nel fascicolo, cliccare su “Prestazioni”, poi su “Pensioni” e infine su “Dettaglio”. Qui è possibile vedere tutti i dettagli sulla pensione, compreso l’importo.

date-aumenti-pensioni-luglio-2023-pagamenti
Aumenti e Date delle pensioni a luglio 2023 – Nella foto due anziani felici in spiaggia.

Chi vedrà un aumento nella pensione di luglio 2023

Ricordiamo che ai pensionati con un trattamento minimo lordo di 563,74 euro, sarà riconosciuto un aumento di 8,46 euro (per un totale di 572,20 euro) ed un pagamento degli arretrati pari a 50,76 euro, per i mesi da Gennaio a Giugno 2023.

Per i pensionati ultrasettantacinquenni titolari di una pensione minima, l’incremento sarà di 36,08 euro (per un totale di 599,82 euro) ed un pagamento degli arretrati di 216,48 per i mesi da Gennaio a Giugno 2023.

FAQ: Risposte a domande frequenti

Quando vengono pagate le pensioni a luglio 2023?

Le pensioni saranno pagate a partire dal primo luglio 2023 per chi riscuote la pensione alle Poste, e dal tre luglio 2023 per chi accredita il trattamento pensionistico presso un Istituto bancario.

Come posso sapere in anticipo l’importo della mia pensione per luglio 2023?

È possibile sapere in anticipo l’importo della pensione di luglio 2023 accedendo al servizio online dell’Inps: Fascicolo previdenziale del cittadino.

Ci saranno degli aumenti nelle pensioni di luglio 2023?

Sì, ci saranno degli aumenti per i pensionati con un trattamento minimo di pensione, e per i pensionati ultrasettantacinquenni titolari di una pensione minima.

Di quanto sarà l’aumento nella pensione di luglio 2023?

L’aumento sarà di 8,46 euro per i pensionati con un trattamento minimo di pensione, e di 36,08 euro per i pensionati ultrasettantacinquenni titolari di una pensione minima.

Come posso verificare l’aumento nella mia pensione di luglio 2023?

È possibile verificare l’aumento nella pensione di luglio 2023 accedendo al servizio online dell’Inps: Fascicolo previdenziale del cittadino.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sulle pensioni:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp