Bonus 200 euro, quando arriva? Primo calendario di settembre

Ecco il calendario con i primi pagamenti del bonus 200 euro a settembre 2022. Scopri chi lo riceverà e quando.

6' di lettura

Vediamo quando arriveranno i pagamenti del bonus 200 euro a settembre 2022. Parleremo delle ricariche che spettano alle persone con invalidità civile, ai percettori dell’Rdc, ai pensionati e ai lavoratori domestici (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unicoLeggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Settembre sarà un mese di transizione per chi aspetta i pagamenti del bonus 200 euro. In queste settimane, infatti, arriveranno le ricariche del contributo economico solo per chi non lo ha ricevuto a luglio.

Tutti gli altri, chi deve quindi ricevere i soldi per la prima volta, dovrà infatti aspettare il mese di ottobre.

Ottobre sarà decisivo anche per i pagamenti del nuovo bonus 200 euro, inserito nel Decreto Aiuti bis.

Prima di procedere con la lettura dell’articolo, e dare uno sguardo al calendario con i pagamenti di settembre, ti consigliamo queste letture preliminari:

Ora partiamo.

Indice

Calendario pagamenti bonus 200 euro settembre 2022

Ecco il calendario con i pagamenti del bonus 200 euro a settembre 2022:

  • dal 1° settembre 2022 – pagamenti del bonus 200 euro ai pensionati, ai titolari di prestazioni di invalidità e ai lavoratori domestici che non lo hanno ricevuto luglio;
  • dopo il 15 o dopo il 27 settembre 2022 – pagamenti del bonus 200 euro sul reddito di cittadinanza per chi non lo ha ricevuto a luglio o ad agosto 2022.
    • Il Call Center INPS ha anche fatto riferimento al 10 settembre come possibile data dei pagamenti.
    • I 200 euro non spettano a chi ha in famiglia altre persone che possono ricevere il contributo economico, come dipendenti e pensionati.

Ricorda

Il bonus 200 euro sarà pagato a settembre solo per chi non lo ha ricevuto a luglio 2022.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Pagamenti bonus 200 euro ai lavoratori domestici

A luglio l’INPS ha pagato il bonus 200 euro a pensionati, lavoratori domestici, lavoratori dipendenti, persone con invalidità civile e alcuni percettori del reddito di cittadinanza.

Il 18 luglio, il 28 luglio 2022 e il 23 agosto 2022, per citare alcune delle ultime date di accredito, sono partiti i pagamenti per i lavoratori domestici che hanno presentato la domanda per il contributo economico e che soddisfavano questi requisiti:

  • aver sottoscritto un contratto di lavoro regolare o in regolarizzazione, al 18 maggio 2022;
  • aver prodotto un reddito da lavoro che sia inferiore ai 35mila euro nel 2021, al netto dei contributi previdenziali e assistenziali;
  • aver lavorato per almeno 50 giorni nel 2021.
pagamenti-bonus-200-euro-date-collaboratori-domestici-agosto-2022
Screen di pagamento del bonus 200 euro destinato ai collaboratori domestici e in arrivo il 23 agosto 2022.

Il 29 e il 30 agosto 2022 sono stati erogati i pagamenti del bonus 200 euro sul reddito di cittadinanza.

Bonus 200 euro su Rdc: entro quando va speso?

Il bonus 200 euro su Rdc non può essere speso. Lo ha comunicato la pagina Facebook, “INPS per la famiglia”. Il DL (Decreto Legge) 4/2019 elenca, invece, le limitazioni di prelievo e spesa per il reddito di cittadinanza.

Il limite di prelievo è fissato a 100 euro moltiplicati per la scala di equivalenza del nucleo familiare.

I 200 euro, versati sul reddito di cittadinanza, vanno spesi entro la fine del mese successivo a quello in cui si ricevono. Chi riceverà l’integrazione a settembre, quindi, dovrà spendere la somma entro il 31 ottobre 2022.

Composizione nucleo familiareScala di equivalenzaMassimo di contanti prelevabile al meseBeneficio massimo annuale
1 adulto1100 euro6.000,00 €
1 adulto e 1 minore1,2120 euro7.200,00 €
2 adulti1,4140 euro8.400,00 €
2 adulti e 1 minore1,6160 euro9.600,00 €
2 adulti e 2 minore1,8180 euro10.800,00 €
2 adulti e 3 minore2200 euro12.000,00 €
3 adulti e 2 minore2,1210 euro12.600,00 €
4 adulti2,1210 euro12.600,00 €
4 adulti (o 3 adulti e 2 minori) tra cui una persona in condizione di disabilità grave o non autosufficiente2,2220 euro13.200,00 €
Limiti prelievo in contanti reddito di cittadinanza: la tabella con gli importi

Pagamenti bonus 200 euro a ottobre 2022

A ottobre 2022 sono previsti i pagamenti del bonus 200 euro per:

  • lavoratori in cassa integrazione;
  • collaboratori sportivi;
  • dottorandi e assegnisti di ricerca;
  • neopensionati al 1° luglio 2022;
  • precari del mondo della scuola, ossia docenti e personale ATA con contratto a tempo determinato fino a giugno 2022;
  • lavoratori autonomi;
  • percettori di indennità di disoccupazione agricola;
  • lavoratori che nel 2021 siano stati beneficiari di una delle indennità previste dall’articolo 10 commi da 1 a 9 del decreto-legge 22 marzo 2021 n. 41 (bonus 2400 euro);
  • titolari di Co.Co.Co.;
  • lavoratori stagionali;
  • lavoratori dello spettacolo;
  • lavoratori autonomi senza Partita Iva;
  • incaricati alle vendite a domicilio;
  • disoccupati beneficiari di Naspi e Dis-Coll.
date-pagamenti-bonus-200-euro-e-rdc-settembre-2022
Calendario, salvadanaio, monete e uomo appoggiato accanto. Vediamo le prime date di pagamento del bonus 200 euro a settembre 2022.

Proroga bonus 200 euro: a chi spetta?

Il nuovo bonus 200 euro sarà prorogato solo per:

  • lavoratori agricoli con reddito da lavoro inferiore ai 35mila euro e almeno 50 giornate lavorative nel 2021;
  • lavoratori stagionali;
  • lavoratori precari, come docenti o il personale ATA, che hanno un contratto scaduto al 30 giugno 2022;
  • lavoratori dipendenti con redditi fino 35mila euro nel 2021 non beneficiari dell’esonero dei contributi dello 0,8% poiché interessati da eventi, come cassa integrazione o maternità, che garantivano la copertura contributiva figurativa da parte dell’INPS.

Ecco la lista degli esclusi dalla proroga del sussidio:

Di seguito trovi gli articoli preferiti dagli utenti sul contributo economico da 200 euro:

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie