Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Disoccupazione » Lavoro / Pagamenti disoccupazione agricola giugno e luglio: 3 date

Pagamenti disoccupazione agricola giugno e luglio: 3 date

Date di pagamento della disoccupazione agricola a giugno e luglio 2023. Esaminiamo quali sono le date attese per l'accredito dell'indennità di disoccupazione agricola, nei mesi di giugno e di luglio; chi può ottenerla e come richiederla.

di Imma Duni

Giugno 2023

Date di pagamento della disoccupazione agricola a giugno e luglio 2023 – Esaminiamo quali sono le date attese per l’accredito dell’indennità di disoccupazione agricola, nei mesi di giugno e di luglio; chi può ottenerla e come richiederla (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Date di pagamento della disoccupazione agricola a giugno e luglio 2023: calendario

L’INPS sta accreditando le indennità di disoccupazione agricola riferite alle giornate non lavorate nell’anno 2022.

Molti hanno ricevuto già il bonifico il 21 giugno, ma in alcuni fascicoli previdenziali si vedono altre due date di giugno: il 25 e il 26, ovvero domani e dopodomani.

E a luglio quando arriverà la disoccupazione agricola?

L’INPS proseguirà con i pagamenti fino a fine giugno e coprirà anche i primi giorni di luglio 2023. Quindi se non l’avete ancora ricevuta, tranquilli che sta per arrivare.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Insindacabili

Come controllare i pagamenti?

Devi accedere al fascicolo previdenziale.

Nella schermata successiva sarà possibile vedere le disposizioni di pagamento relative ai singoli mesi e quindi controllare se è presente quella di giugno o luglio 2023.

Chi ne ha diritto?

lavoratori agricoli possono fare domanda per ricevere l’indennità di disoccupazione agricola.

La domanda può essere presentata entro il 31 marzo 2023:

Il lavoratore agricolo che intende avvalersi dell’aiuto di un Caf o di un Patronato, deve ricordare di portare con sé questi documenti:

La domanda di indennità di disoccupazione agricola deve essere presentata tra il 1° gennaio ed entro il 31 marzo dell’anno successivo a quello in cui è avvenuto il licenziamento o la scadenza del contratto.

Per i lavori svolti nel 2022, quindi, la domanda doveva essere fatta entro il 31 marzo 2023.

Scopri la pagina dedicata alla disoccupazione e al reinserimento lavorativo.

Date di pagamento della disoccupazione agricola a giugno e luglio 2023
Date di pagamento della disoccupazione agricola a giugno e luglio 2023. In foto un contadino sorridente.

Come si fa domanda?

Per inviare correttamente la domanda di disoccupazione, va compilato il modulo sr25 attraverso:

Alla domanda bisogna allegare:

Date di pagamento della disoccupazione agricola a giugno e luglio 2023: chi può fare domanda?

Possono fare domanda:

Inoltre bisogna avere almeno 102 giornate di lavoro nel biennio 2021-2022.

Una volta che la domanda della disoccupazione agricola sarà stata accolta si potrano controllare gli importi e i pagamenti direttamente dall’area privata di INPS, accedendo al fascicolo previdenziale e visitando le sezioni «prestazioni» e «pagamenti».

Ricordiamo che l’accesso al portale dell’Istituto può avvenire mediante identità digitale SpidCie Cns

Scopri la pagina dedicata alla disoccupazione e al reinserimento lavorativo.

Quali requisiti bisogna rispettare?

Per inviare all’INPS la domanda di disoccupazione è necessario:

Spetta l’ex Bonus Renzi ai disoccupati agricoli?

Sì, spetta l’ex Bonus Renzi. Il suo importo si basa su due fattori:

L’ex Bonus Renzi sulla disoccupazione agricola, su Naspi e Dis-Coll, così come per gli altri destinatari, viene erogato automaticamente dall’INPS, quindi non c’è bisogno di inviare alcuna domanda.

L’unica differenza è che, mentre per i titolari di disoccupazione l’importo di massimo 100 euro arriva tramite bonifico sull’indennità di disoccupazione, per i lavoratori arriva in busta paga.

Considerato che le tempistiche di pagamento cambiano a seconda dei beneficiari, i cittadini interessati sono invitati a controllare periodicamente le disposizioni di accredito sul fascicolo previdenziale del cittadino. Come per altri Bonus, infatti, anche per il Bonus Irpef questo risulta lo strumento più affidabile e veloce per controllare i pagamenti in arrivo.

Abbiamo visto le date di pagamento della disoccupazione agricola a giugno e luglio 2023.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul bonus 150 euro:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp