Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Reddito di cittadinanza / Bonus 200 euro su Rdc dal 14 ottobre? Purtroppo, non è detto

Bonus 200 euro su Rdc dal 14 ottobre? Purtroppo, non è detto

Quando pagano il bonus 200 euro su Rdc? Se lo chiedono e famiglie che ancora non lo hanno ricevuto. Ecco i dettagli.

di Chiara Del Monaco

Ottobre 2022

Tra le famiglie che percepiscono il Reddito di cittadinanza c’è ancora chi aspetta il bonus 200 euro su Rdc. L’INPS non ha fornito informazioni certe sulle date di pagamento e questo è motivo di preoccupazione per molti cittadini. In questo articolo analizziamo tutti i dettagli (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Il bonus 200 euro su Rdc è stato pagato tra luglio, agosto e settembre 2022 alla maggior parte dei beneficiari del Reddito di cittadinanza, nonché ad altre categorie che dovevano riceverlo in quei mesi. Tuttavia, sono ancora molti gli utenti che non hanno ricevuto il contributo una tantum e si chiedono quando e, a questo punto se, lo riceveranno.

Come al solito, l’INPS ha fornito informazioni molto vaghe sulle date pagamento bonus 200 euro su Rdc e la frustrazione dei cittadini si fa sempre più evidente. Ecco perché nei prossimi paragrafi approfondiamo tutti i dettagli utili sul bonus una tantum e le previsioni sul pagamento.

Intanto, su TheWam.net abbiamo parlato del nuovo bonus una tantum da 150 euro, introdotto dal Decreto Aiuti ter e previsto a novembre 2022. Sul sito abbiamo anche condiviso il calendario con tutti i prossimi pagamenti di ottobre: rdc, bonus, assegno universale e pensioni.

Indice

Bonus 200 euro su Rdc ottobre: quando arriva il Reddito di cittadinanza?

Visto che nei mesi scorsi il bonus 200 euro è arrivato a ridosso delle ricariche del Reddito di cittadinanza a coloro che ne avevano diritto, è bene fare un riepilogo sui prossimi pagament del Rdc.

Innanzitutto, ricordiamo che il Reddito di cittadinanza è erogato in due tranche di pagamento ogni mese, e cioè:

In alcuni casi, però, può capitare che la data prevista per le ricariche sia anticipata per motivi organizzativi. Infatti, visto che le Poste Italiane si occupano dei pagamenti del Rdc, quando la data della ricarica coincide con un giorno festivo o prefestivo il pagamento viene anticipato. Ed è proprio ciò che succederà per il mese di ottobre 2022.

Nello specifico, il 15 ottobre cade di sabato, quando gli uffici postali sono aperti solo di mattina. Quindi, per assicurare il pagamento del Rdc ai beneficiari, il sussidio sarà erogato 24 ore prima, e cioè il 14 ottobre 2022.

Questa stessa organizzazione per l’erogazione del Rdc si applica anche alla pensione di cittadinanza, che viene pagata rispettivamente:

Ci teniamo a specificare che le poste hanno tempo fino all’ultimo giorno utile del mese per erogare i rispettivi pagamenti. Quindi, se non riceverai il Rdc il giorno 27, aspetta fino alla fine del mese prima di fare eventuali segnalazioni.

Scopri la pagina dedicata a tutti bonus attualmente attivi e disponibili.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Quando pagano il bonus 200 euro su Rdc?

Ora che abbiamo visto quando sarà pagato il Reddito di cittadinanza di ottobre, passiamo al tasto dolente: il bonus 200 euro su Rdc. Perché è un tasto dolente? Semplicemente perché sono ancora molti i cittadini che attendono di ricevere i 200 euro sulla propria carta Rdc.

Nei mesi scorsi, l’INPS ha annunciato che il bonus 200 euro è stato pagato a 800mila percettori di Reddito di cittadinanza tra la fine di luglio e l’inizio di agosto 2022. Poi sono arrivati altri pagamenti alla fine di agosto e settembre. Tuttavia, alcune famiglie ancora non hanno ricevuto il sussidio.

L’Istituto ha poi spiegato che il ritardo è dovuto a una serie di controlli effettuati sulle famiglie che includono delle persone che potrebbero aver accesso al bonus 200 euro (come lavoratori o titolari di trattamento previdenziale o assistenziale). Quindi, molto probabilmente le persone in attesa del bonus su Rdc appartengono proprio questa categoria.

Finora, il bonus 200 euro su Rdc è stato pagato poco dopo la ricarica del Reddito di cittadinanza, e in particolare dopo il 28 di ogni mese. Per questo motivo, è difficile che il bonus una tantum sia pagato dal 15 ottobre 2022, ossia dopo la ricarica di metà mese del Rdc.

In ogni caso, per avere delle informazioni più precise, è necessario aspettare eventuali lavorazioni del pagamento dell’indennità una tantum sul Reddito di cittadinanza. Ricordiamo, infatti, che le date di accredito sono sempre visibili sul fascicolo previdenziale del cittadino, area personale del sito INPS, accessibile tramite le credenziali dell’identità digitale SPID, CIE o CNS. I giorni di pagamento vanno controllati periodicamente perché cambiano da persona a persona, e perciò potrebbero anche non corrispondere alle date annunciate.

Oltre alle lavorazioni, è bene stare attenti alle comunicazioni ufficiali dell’INPS, anche se bisogna ammettere che sul bonus 200 euro su Rdc non abbiamo mai ottenuto informazioni chiare. A dimostrarlo sono le risposte vaghe da parte dell’INPS ai cittadini che chiedevano novità sul bonus. Ne parliamo nel prossimo paragrafo.

Leggi anche se il bonus 200 euro su Rdc va speso tutto e come funziona per la possibilità di risparmiarlo.

Bonus 200 euro su Rdc dal 14 ottobre? Improbabile

Bonus 200 euro su Rdc: cosa dice l’INPS

Come dicevamo nel paragrafo precedente, molte famiglie che percepiscono il Reddito di cittadinanza si ritrovano ancora senza Bonus 200 euro su Rdc. Per questo motivo, alcune di loro si sono rivolte direttamente all’INPS per avere spiegazioni sul ritardo e capire finalmente quando arriverà l’indennità una tantum sulla carta Rdc.

Purtroppo, le risposte ricevute tramite e-mail dall’Istituto di previdenza sociale sono state tutt’altro che rassicuranti, anzi hanno alimentato ulteriormente la tensione dei cittadini in attesa da mesi. Infatti, secondo le segnalazioni dei nostri lettori, l’INPS ha fatto riferimento a dei conguagli che arriveranno nei prossimi mesi.

Nello specifico, in risposta ad alcuni utenti, l’INPS avrebbe detto che “nei prossimi mesi sarà elaborato un pagamento consuntivo con l’erogazione del bonus a tutti i restanti nuclei percettori del Reddito di cittadinanza […] che non lo abbiano ancora ricevuto“.

Tramite questo messaggio, l’Istituto conferma che a non ricevere il bonus 200 euro su Rdc sono coloro che all’interno del nucleo familiare hanno un membro che potrebbe avere accesso al bonus ad altro titolo, per esempio pensionati, lavoratori o titolari di trattamenti assistenziali.

Tuttavia, come si può notare, l’INPS non fa riferimento a date precise per l’erogazione del bonus 200 euro su Rdc; viene solo detto che il pagamento arriverà “nei prossimi mesi“. Questo potrebbe voler dire a fine ottobre, o addirittura tra novembre e dicembre 2022.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul Reddito di cittadinanza:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp