Datteri: fanno bene? Ecco i benefici

Benedici dei datteri. Un frutto dolce spesso protagonista del natale. Ricco di fibre, minerali e carboidrati. Può essere integrato nella dieta tutto l'anno come snack.

Datteri: quali benefici?
Datteri: quali benefici? Un frutto ricco di nutrienti da gustare tutto l'anno
2' di lettura

Spesso i datteri sono protagonisti delle feste di Natale. Ma al di là della tradizione, sono molto nutrienti, ricchi di fibre, minerali e carboidrati. Vediamo i benefici.

Datteri: non solo a Natale

Con l’avvicinarsi delle festività gli scaffali dei supermercati si riempiono di questi frutti, spesso protagonisti del Natale. I datteri però sono più che un cibo tradizionalmente associato a questo periodo.

Infatti, hanno benefici e proprietà nutrienti che ne dovrebbero incoraggiare il consumo tutto l’anno, anche come snack o per dolcificare altri cibi.

Lo racconta Healthline, sito di informazione medica certificata. I datteri sono un frutto sano e buon alleato di una dieta equilibrata. Di solito disponibili nella variante essiccata.

Frutti della palma, i datteri sono prodotti tipici dell’Africa settentrionale e dell’Asia Accidentale. Richiedono un clima caldo e attualmente sono coltivati principalmente in varie aree del Mediterraneo, in Arabia e nel Golfo Persico.

Benefici dei datteri

Secondo quanto riportato dalla Fondazione Humanitas, i datteri sono una fonte importante di carboidrati e sono ricchi di minerali e fibre.

Non solo. Il consumo di datteri è associato alla riduzione del colesterolo oltre che all’avere delle proprietà lassative e protettive rispetto al cancro al colon.

Questo frutto contiene tannini che sono “antinfettivi, antinfiammatori, antiossidanti e antiemorragici” oltre che vitamina A, importante per la salute degli occhi e della pelle e vitamine B “importanti per il metabolismo, così come la vitamina K, che inoltre favorisce una buona coagulazione”, secondo quanto riferito da Fondazione Humanitas.

Per quanto riguarda i minerali, i datteri contengono quantità significative di

  • ferro

  • potassio

  • calcio

  • manganese

  • rame

  • magnesio

Datteri: quali benefici?
Datteri: quali benefici? Un frutto ricco di nutrienti da gustare tutto l’anno

Nel contesto di una dieta sana ed equilibrata, questo frutto dolce e zuccherino può aiutare ad integrare sostanze nutritive utili per l’organismo. Possono favorire la digestione e il loro consumo è associata alla riduzione dell’insorgenza di alcune malattie e disturbi.

Ma attenzione. Alcune persone sviluppano allergia al dattero, anche se raramente. Inoltre, essendo un frutto molto ricco di zuccheri, e quindi molto calorico, conviene non esagerare con le dosi.

Il parere del medico va sempre considerato, specie per prendere decisioni sulla dieta e sul proprio stile di vita. Affidarsi ad esperti nutrizionisti è opportuno per ottenere il massimo da questo alimento.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie