Dazn: costi Serie A sul digitale. Banda larga: le ultime

Ecco il costo dell'abbonamento per la serie A con Dazn che ha vinto la partita dei diritti Tv.

3' di lettura

DAZN ha ottenuto i diritti per la trasmissione TV di 7 partite su 10 del campionato di Serie A: prima della conclusione dell’accordo, e della lunga trattativa, i club e i garanti della Lega di Serie A avevano avanzato forti dubbi sull’effettiva efficienza della qualità streaming di Dazn: in passato è stata oggetto di problematiche e critiche, soprattutto nel periodo del suo esordio.

SCOPRI LE ULTIME NOVITA’ SUL MONDO DEL CALCIO

Dazn sul digitale: e la rete?

DAZN si prepara ad arrivare anche sul digitale terrestre attraverso una formula d’abbonamento che andrà a integrarsi a quella streaming in modo da venire incontro a tutti gli utenti che non hanno modo di accedere a una connessione internet stabile o preferiscono rivolgersi a un altro canale di visione.

Il futuro si sta proiettando sempre di più verso un mondo digitale, dove la tecnologia la fa da padrona in quasi tutti i settori. Il calcio, e lo sport in generale, è offerto anche in streaming, un mezzo necessario per portare maggiore innovazione agli utenti”.

LEGGI PURE – Diritti Serie A, ha vinto Dazn: che succede a chi ha Sky?

Questo è il pensiero del vice-presidente esecutivo per il Sud Europa di DAZN, Veronica Diquattro, che ha rilasciato alcune dichiarazioni in una recente intervista ai microfoni de “La Stampa” relativi all’acquisizione dei diritti TV della Serie A per il prossimo triennio 2021-2024.

Dazn: il vice-presidente esecutivo, Veronica Diquattro

Il calcio su DAZN, banda larga ovunque?

Naturalmente lo sviluppo della banda larga è molto importante e apprezziamo i piani del ministro Colao, ma già oggi la copertura della rete è ampia e ci rassicura. La sfida per tutti è accelerare il processo di digitalizzazione e noi crediamo che il calcio possa dare una grande spinta”, ha spiegato Diquattro che ha annunciato: “Nelle aree dove manca la copertura di rete, saremo anche sul digitale terrestre”, aprendo dunque un’altra strada molto importante a proposito della trasmissione del calcio.

Dazn serie a costo abbonamento più “snello” con Tim

A proposito dei problemi tecnici del passato avuti da Dazn: “Il grosso dei problemi lo abbiamo avuto all’inizio della nostra esperienza, quando partivamo da zero e in un mese abbiamo dovuto iniziare a trasmettere. Poi abbiamo fatto tantissimi passi avanti e da qui a settembre lavoreremo ancora per migliorare a gestire i picchi di traffico. Ma ci sentiamo molto solidi. Certo l’alleanza con Tim sarà molto importante per il loro know-how”, ha evidenziato la DiQuattro.

Inevitabile tornare poi sui costi per i clienti che seguiranno la Serie A su Dazn: “Adegueremo il prezzo dell’abbonamento, oggi costa 9,99 euro per l’attivazione, alla crescita della nostra offerta, ma di certo vedere la Serie A costerà meno di oggi. Gli abbonamenti saranno sempre snelli: mensili e non vincolanti, si potrà disdire in un attimo. Ma non venderemo partite singole”.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie