Sidigas, il gip non ha ancora deciso sui sequestri

2' di lettura

Ore di attesa in casa Sidigas per la decisione del gip sul sequestro d’urgenza disposto dalla Procura. I Pm hanno sequestrato più di novanta milioni a Sidigas.com e Sidigas.spa, riconducibili a Gianandrea De Cesare, indagato per reati tributari e auto-riciclaggio.

Ma al momento il giudice per le indagini preliminari non ha ancora deciso. Come ci è stato confermato da tutte le parti in causa. Sia dalla difesa, rappresentata dall’avvocato Claudio Botti, al quale non è stato notificato alcun provvedimento. Sia dall’accusa, non abbiamo ricevuto conferme da fonti vicine agli uffici inquirenti. Al momento, dunque, sono da ritenersi infondate tutte le notizie circolate – soprattutto attraverso i social network – innescando centinaia di reazioni dei tifosi.

sidigas concordato in bianco
Il logo della società Sidigas

Sidigas, sequestri: 10 giorni per decidere

Ieri gli atti del sequestro d’urgenza sono stati trasmessi dal procuratore aggiunto, Vincenzo D’Onofrio, e dal sostituto, Vincenzo Russo, al giudice per le indagini preliminari. E quindi entro le 48 ora previste. Ora proprio il gip avrà dieci giorni per esprimersi sul provvedimento. Se non verrà confermato in questo lasso di tempo, i beni saranno restituiti alla società. Ma è plausibile che il magistrato si esprima prima, in un senso o nell’altro. E proprio quel provvedimento sarà fondamentale per fare un primo punto sull‘inchiesta giudiziaria.

Avellino, occupa casa popolare: assolta, ne aveva bisogno
Tribunale di Avellino

Sidigas: concordato in bianco

La società Sidigas ha ricevuto parere favorevole per la proposta di concordato in bianco (Qui vi spieghiamo in dettaglio di che si tratta). E ha “guadagnato” così sessanta giorni per la ridefinizione finanziaria e la ristrutturazione dei debiti. Poi i giudici dovranno esprimersi, valutando il lavoro svolto dalla società. Nell’udienza di domani, quindi, il giudice non dovrebbe dare parere favorevole all’istanza fallimentare richiesta dagli inquirenti.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie