Decreto agosto ufficiale: tutti i bonus, le proroghe e le agevolazioni

Non solo la proroga del reddito di emergenza, ma tanti altri incentivi e tagli previsti sulle tasse.

Bonus decreto agosto 2020
Bonus decreto agosto 2020: ecco gli incentivi e le agevolazioni previste.


3' di lettura

Il Decreto di Agosto è ufficialmente operativo da oggi. Nel testo ci sono tanti bonus e diverse agevolazioni per datori di lavoro e dipendenti. Non solo il reddito di emergenza, ma anche ammortizzatori sociali per i lavoratori e degli incentivi per gli studenti universitari. (QUI PUOI LEGGERE IL DECRETO AGOSTO)

Facciamo il punto su tutte le novità più interessanti del documento, finalmente definitivo, senza dimenticare il capitolo tasse. Tagli e proroghe, in questo periodo, rappresentano una boccata di ossigeno.

Indice:

  1. Reddito di emergenza

  2. Blocco dei licenziamenti

  3. Cassa integrazione: altre 18 settimane

  4. Borse di studio

  5. Bonus 600 e 1000 euro

  6. Tasse sospese e scadenze fiscali

  7. Gruppo whatsapp offerte di lavoro, bonus e concorsi

Reddito di emergenza (Rem):

Il Reddito di Emergenza (Rem) prevede dai quattrocento agli ottocento euro, che si possono richiedere fino al 15 ottobre, anche con una procedura online. In questa guida abbiamo spiegato come fare. La domanda deve essere presentata in via telematica attraverso il sito online dell’Inps, oppure tramite i patronati o Caf.

Il reddito di emergenza è riconosciuto ai nuclei familiari che possiedano, al momento della presentazione della domanda, i seguenti requisiti:

residenza in Italia,

reddito familiare per aprile inferiore all’importo del REM che può essere erogato a ogni famiglia (dai 400 agli 800 euro),

patrimonio mobiliare inferiore a 10.000 euro (ai quali aggiungere 5.000 euro per ogni componente successivo al primo fino ai tetti massimi di 20mila euro o di 25mila se in famiglia c’è una persona con disabilità grave o non autosufficiente).

Blocco dei licenziamenti

E’ stato esteso fino a fine anno il blocco dei licenziamenti per i datatori di lavoro che non hanno utilizzato tutta la Cassa integrazione (Cig) Covid-19 o che non hanno usufruito dei benefici previsti per i contributi previdenziali (da versare ai lavoratori).

Restano esclusi dal blocco dei licenziamenti:

il personale già impiegato in un appalto o riassunto dopo che è subentrato un altro privato o azienda a gestire per l’attività.

I licenziamenti motivati dalla cessazione definitiva dell’attività dell’impresa (a meno che nel corso della liquidazione della società non si sia previsto il trasferimento d’azienda o di un ramo).

in caso di fallimento o quando c’è un accordo collettivo aziendale sottoscritto con i sindacati

Cassa integrazione: altre 18 settimane

Ci saranno altre 18 settimane di Cig d’emergenza, da utilizzare tra il 13 luglio e il 31 dicembre. Le prime 9 settimane sono tutte a carico dello Stato, le seconde 9 restano gratuite per i soli datori di lavoro che hanno avuto perdite di almeno il 20% del fatturato tra i primi sei mesi del 2019 e lo stesso periodo del 2020.

Se i datori di lavoro hanno perso meno del 20% dovranno pagare un contributo del 9% della retribuzione che sarebbe spettata al lavoratore per le ore non prestate durante la sospensione o riduzione d’attività. Dovranno, invece pagare il 18% se non hanno avuto alcuna perdita.

Alle aziende che non richiedono nuovi trattamenti di Cig, ma li hanno già ricevuti maggio e giugno, è riconosciuto l’esonero totale dal versamento dei contributi previdenziali (contribuiti ai lavoratori) fino a quattro mesi entro il 31 dicembre 2020. La cifra deve rientrare nei limiti del doppio delle ore di integrazione salariale già utilizzate.

Borse di studio

L’articolo 33 del decreto Agosto stabilisce che per garantire il sussidio agli studenti fuori sede, bisognerà essere stati lontano almeno quattro mesi dal proprio luogo di residenza e non dieci mesi come accadeva prima. Probabilmente, nelle scuole superiori, le lezioni miste (a distanza più quelle di presenza) diventeranno la regola.

Bonus 600 e 1000 euro

Nel decreto sono state estese le indennità destinate ai professionisti iscritti alle casse previdenziali private (come avvocati, architetti e commercialisti), agli sportivi, ai lavoratori stagionali e del turismo. (In questa guida abbiamo parlato di tutti quello che c’è da sapere sul bonus 600 euro e su quello da 1000 euro).

Tasse sospese e scadenze fiscali

Ci sono novità per i versamenti che erano previsti da marzo a maggio del 2020. Ci sarà l‘Imu sospesa per alcune categorie di lavoratori e poi news per i contributi dovuti alle partite Iva. (Qui il calendario e tutte le tasse sospese in dettaglio).

Link utili:

Come non pagare la tassa sulla spazzatura (Tari)

Come ottenere l’esenzione dal pagamento del Canone Rai

Come ricevere l’esenzione per il ticket sanitario. Anche per disoccupati

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie