Decreto Fiscale, oggi il via: cartelle, bonus auto e Rdc

Decreto Fiscale 2021, in vigore da oggi una serie di misure che va a aiutare cittadini e imprese. News su cartelle esattoriali, rdc, assegno unico, cig, ma non solo.

3' di lettura

Oggi entra ufficialmente in vigore il Decreto Fiscale 2021, che introduce novità sia sul fronte del pagamento di tasse e imposte, che sul rifinanziamento di bonus per imprese e famiglie (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Anticipiamo che la misura più attesa è arrivata: la proroga a 150 giorni di tempo per l’adempimento spontaneo delle cartelle esattoriali notificate tra il 1° settembre e il 31 dicembre.

Non è, ovviamente, l’unica novità: sono stati rifinanziati l’ecobonus auto, il Reddito di Cittadinanza, l’Assegno Unico, i Congedi parentali…

In questo articolo delineeremo brevemente tutte le novità contenute nel Decreto Fiscale 2021.

Decreto Fiscale, elenco delle misure

Ecco il contenuto delle misure approvate dal Decreto Fiscale 2021 e pienamente operative da oggi, 22 ottobre:

  • Proroga cartelle esattoriali: prorogata di 150 giorni la possibilità di ricorrere all’adempimento spontaneo per tutte le cartelle notificate tra il 1° settembre 2021 e il 31 dicembre 2021;
  • Esteso il numero di rate dei piani di dilazione: i piani di dilazione concessi prima della sospensione fatta per il Covid-19 vengono sospesi se le rate non pagare sono 10. Questa soglia è stata portata a 18;
  • Possibilità di rimborso Ricerca e Sviluppo: chiunque abbia approfittato del credito d’imposta erogato per la Ricerca e Sviluppo per attività non compatibili con il bonus può correggere la sua posizione restituendo i soldi. La richiesta può essere fatta all’Agenzia delle Entrate entro il 30 settembre 2022. I soldi vanno versati entro il 16 dicembre 2022;
  • Patent box semplificato: il regime di tassazione agevolata per lo sviluppo di software protetti da copyright è stato semplificato;
  • Rimborso indennità per quarantena:i datori di lavoro saranno rimborsati di 600 euro per lavoratore per i costi sostenuti per l’indennità di malattia in periodi di quarantena;
  • Congedi Covid: in vigore i nuovi congedi per i genitori che abbiano figli impossibilitati a frequentare la scuola per motivazioni legate al Covid. Avranno diritto, nella maggioranza dei casi, al 50% dello stipendio;
  • Integrazione salariale: i datori di lavoro che sospendono i riducono l’attività per eventi riconducibili al Covid-19 possono fare domanda per l’assegno ordinario o cassa integrazione salariale per massimo 13 settimane fra il 1° ottobre 2021 e il 31 dicembre 2021;
  • Rifinanziati Reddito di Cittadinanza e Assegno Unico Figli, che restano due misure, al momento, intoccabili;
  • Ecobonus rifinanziato: confermato il rifinanziamento del bonus auto per altri 100 milioni di euro.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Decreto Fiscale, oggi il via: cartelle, bonus auto e Rdc
Decreto Fiscale, oggi il via: cartelle, bonus auto e Rdc

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie