Decreto Sostegni bis approvato, le novità su lavoro e fisco

Decreto Sostegni bis, l'elenco delle novità su fisco e lavoro approvate dal Senato. Dai contributi a fondo perduto alle proroghe.

4' di lettura

Il Decreto Sostegni bis è legge, la sua approvazione è arrivata a un giorno dalla scadenza prevista, il 24 luglio, oltre la quale tutto sarebbe stato nullo.

Oltre alle misure già approvate e riconfermate dal Decreto Sostegni bis, ce ne sono anche di nuove, che aiutano principalmente lavoratori, imprese e cittadini che hanno subito danni economici per via del Covid-19 (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

In questo articolo faremo una panoramica delle novità contenute nel nuovo decreto, dai contributi a fondo perduto, agli eco-incentivi, ai crediti d’imposta.

Decreto Sostegni bis, contributo a fondo perduto

Il Decreto Sostegni bis ha introdotto tre tipi di contributi a fondo perduto: uno per le attività stagionali, uno automatico e l’altro perequativo.

In questo articolo trovate una guida su come richiederli e i termini utili per fare domanda.

La novità introdotta in questo senso riguarda quelle imprese che hanno un fatturato tra i 10 e i 15 milioni di euro, inizialmente escluse per ragioni economiche.

Decreto Sostegni bis, calendario fiscale

In questo articolo trovate una spiegazione approfondita del rinvio delle scadenze fiscali.

Sintetizzando, I soggetti ISA potranno pagare le imposte dirette, IRAP e IVA entro il 15 settembre; il versamento delle imposte relative a rivalutazioni di terreni e partecipazioni va saldato entro il 15 novembre.

Per quanto riguarda la rottamazione ter, questo è il nuovo calendario delle scadenze:

  • 31 luglio: per le rate in scadenze il 28 febbraio 2020 e il 31 marzo 2020;
  • 31 agosto: per le rate in scadenza il 31 maggio 2020;
  • 30 settembre: per le rate in scadenza il 31 luglio 2020 e per le cartelle sospese al 31 agosto 2021;
  • 2 novembre: per le rate in scadenza il 30 novembre 2020;
  • 30 novembre: per le rate in scadenza il 28 febbraio, il 31 marzo, il 31 maggio e il 31 luglio del 2021.

Decreto Sostegni bis: sospensione dell’IMU

I proprietari di immobili che hanno subito una proroga degli sfratti non dovranno pagare l’IMU per tutto il 2021.

La convalida dello sfratto deve però essere stata fatta entro il 28 febbraio del 2020. Vale anche per chi ha avuto convalida dopo, ma solo se c’è anche la sospensione fino al 30 settembre o a fine anno.

Previsto anche il rimborso delle rate versate entro il 16 giugno dell’anno scorso.

Decreto Sostegni bis: bonus affitti al 60%

Esteso e prorogato il bonus affitti per gli esercenti che hanno avuto un calo del fatturato di almeno il 30% tra il 1° aprile 2020 e il 31 marzo 2021. Vale anche per le imprese che fatturano fino a 15 milioni.

Le attività potranno recuperare, sotto forma di credito d’imposta, il 60% per le spese di affitto sostenute.

Decreto Sostegni bis, eco incentivi anche per auto usate

Il bonus auto viene prorogato fino al 31 dicembre 2021 e vale anche per le auto usate, ma a patto che siano euro 6 e che venga rottamato un veicolo con almeno 10 anni di vita.

In questo articolo potete approfondire i vantaggi della misura e le modalità di applicazione.

Decreto Sostegni bis, bonus vacanze

Non è purtroppo stata riattivata la possibilità di fare domanda, ma viene concesso a chi non ha utilizzato il bonus vacanze di usarlo con agenzie viaggi e tour operator per l’acquisti di servizi turistici in Italia.

Decreto Sostegni bis, bonus matrimoni

Nel 2021 saranno attivati bonus e incentivi per le aziende attive nei settori wedding, intrattenimento, dell’organizzazione di feste e cerimonie.

Decreto Sostegni bis approvato, le novità su lavoro e fisco
Decreto Sostegni bis approvato, le novità su lavoro e fisco

Decreto Sostegni bis e agricoli

Rilevante il rifinanziamento del Fondo di solidarietà nazionale per le imprese agricole danneggiate dalle gelate, che ha avuto una nuova immissione di 161 milioni di euro per il 2021.

Previsti anche aiuti per i produttori di birra artigianale, gli allevatori di bovini e i distretti di agricoltura biologica.

Decreto Sostegni bis e tamponi gratis

Previsti anche 10 milioni di euro per garantire tamponi gratis alle persone fragili, che per condizioni di salute non possono vaccinarsi.

In attesa di indicazioni più specifiche, nel testo è riportato anche che saranno garantiti a «cittadini con disabilità o in condizione di fragilità».

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie