Decreto Sostegno: quando arriva? Domani parla Draghi

Decreto Sostegno: quando arriva? Domani sarà letto in CdM e poi presentato alla stampa. Che succede poi?

2' di lettura

Decreto Sostegno: quando arriva? Domani, 19 marzo 2021, sarà portato in Consiglio dei ministri e al termine Mario Draghi dovrebbe illustrarlo alla stampa. Sarà immediatamente operativo, ma aperto a modifiche: infatti, diventerà legge solo dopo tre passaggi parlamentari. C’è una prima data anche per i pagamenti.

Decreto Sostegno: quando arriva?

Finalmente, il Decreto Sostegno sarà discusso domani in Consiglio dei ministri. A confermarlo è il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà, che ha anche rassicurato sulla velocità nei pagamenti. (Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus; nel gruppo Whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati).

Alla fine del Cdm Mario Draghi, presidente del Consiglio, illustrerà alla stampa e agli italiani le misure contenute nel Decreto. Sarà probabilmente una conferenza congiunta con altri ministri, ognuno dei quali relazionerà sul suo settore di competenza.

La gestione dei pagamenti dei provvedimenti contenuti nel Decreto Sostegno sarà affidata alla piattaforma Sogei, partecipata del ministero dell’Economia e delle Finanze. Secondo indiscrezioni, entro fine mese il sistema degli accrediti sarà pronto a partire.

Questo garantisce un’accelerazione nei versamenti, che dovrebbero partire dal 8-10 aprile. (Se hai dei dubbi su questo tema entra nel gruppo facebook di TheWam; se ti interessa il tema delle pensioni, abbiamo un gruppo dedicato).

Decreto Sostegno: quando arriva e le modifiche

Come anticipato il Decreto Sostegno sarà un «decreto legge», avrà quindi bisogno di essere validato da Camera e Senato per diventare effettivamente una legge.

Dopo l’emanazione del decreto da parte del governo Draghi, il testo sarà trasmesso immediatamente alle Camere, dove comincerà la discussione parlamentare. (Entra nei gruppi facebook: tutti i bonusofferte di lavoropensioni).

Sono stati spesi 32 miliardi per il Decreto Sostegno e messi a disposizione 500 milioni per eventuali modifiche da apportare dopo il passaggio alle camere, che sarà terminato in tre letture. (Qui trovi il link al nostro canale youtube con le video-guide; qui invece la pagina riservata ai concorsi).

Potrebbero interessarti anche:


Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie