Decreto Sostegno: quando arriva? Nuove date e indennizzi

Decreto Sostegno: quando arriva? Oggi incontro importante. Ecco che aiuti sono previsti: non solo reddito di emergenza e nuovi ristori.

3' di lettura

Decreto Sostegno: quando arriva? Oggi incontro importante

Oggi 15 marzo 2021, alle 18.30, i ministri dell’Economia Daniele Franco e quello dei Rapporti con il parlamento Federico D’Incà incontreranno i capigruppo della maggioranza e il Decreto Sostegno dovrebbe vedere la luce entro la fine della settimana.

Troppi rinvii in questi giorni hanno minato la speranza di tanti italiani, stavolta però ci ha messo la faccia anche Mario Draghi. Il presidente del consiglio ha indicato proprio questa settimana per la pubblicazione del Decreto Sostegno e ha annunciato lo scostamento di ulteriori fondi per combattere la povertà.


Decreto Sostegno: novità in arrivo

Si attendono nuove rate del reddito di emergenza, la proroga delle scadenze fiscali e della trasmissione telematica all‘Agenzia delle Entrate e della consegna che passano dal 16 al 31 marzo 2021

La messa a disposizione delle dichiarazioni dei redditi pre-compilate da parte dell’Amministrazione finanziaria slitta dal 30 aprile al 10 maggio 2021. L’obiettivo è estendere la durata della cassa integrazione in deroga, ordinaria e straordinaria e semplificare gli ammortizzatori sociali. 

Contributi a fondo perduto

I nuovi indennizzi a fondo perduto riguarderanno circa 2,8 milioni di aziende e professionisti per un ammontare medio di circa 4200 euro ciascuno. Verrà presa come riferimento la perdita di fatturato in tutto il 2020 rispetto al 2019.

In questa pagina abbiamo spiegato come funzionerà il calcolo per assegnare i contributi a fondo perduto e l’ipotesi di una sanatoria in arrivo.

Reddito di emergenza: nuova proroga nel Decreto Sostegno?

Il reddito di emergenza dovrebbe coprire quattro rate, con gli stessi requisiti e le modalità di domanda degli scorsi mesi. Inoltre partiranno, già con il Decreto legge Anti-covid, i congedi parentali fino al 50% anche per i mesi passati e il bonus baby sitter.

Sul fronte famiglie, è arrivato l’ok della Commissione Senato per far partire l’assegno unico figli. Resta il punto interrogativo sui bonus confermati dalla Legge di Bilancio.

Se sei arrivato fin qui, probabilmente, hai trovato l’articolo utile. Se davvero è così e vuoi leggere altri contenuti di valore, ti chiedo un minuto per aiutare il nostro progetto a crescere.

Per farlo entra nei nostri gruppi gratuiti di Telegram e Whatsapp per ricevere tutte le ultime notizie sui bonus, i concorsi e le offerte di lavoro. Sarai sempre aggiornato.

Iscriviti anche al nostro canale youtube. E’ gratis. Oltre 45mila persone lo hanno già fatto e ricevono ogni giorno, sul cellulare, le nostre video-guide sui bonus.

Proroga Naspi: cosa cambia?

Il capitolo ammortizzatori sociali è quello più spinoso rispetto al Decreto Sostegno. Si ragiona se concedere un’altra proroga di Naspi o rivoluzionare la misura di sostegno con un provvedimento universale ed esteso a più categorie. La Cig sarà rifinanziato fino a giugno ma si mira a estenderla fino a fine anno.

Restiamo in contatto

Se vuoi farci delle domande sul futuro Decreto Sostegno, sui bonus o sul progetto entra nella comunità facebook di TheWam.

E’ una buona idea, anche se vuoi scambiare solo due chiacchiere con gli altri membri della community. Scegli il gruppo a seconda dei tuoi interessi: tutti i bonusofferte di lavoropensioni.

Se preferisci una mail, invece, puoi scrivere a bonuselavorothewam@gmail.com

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie