Il delitto della 66enne. L’assassino ha confessato: era geloso

Si è risolto il caso di vallo della Lucania. Francesca Galatro sarebbe stata uccisa da un altro ospite del centro per senza fissa dimora, un uomo che ha agito per motivi passionali. Nelle prossime ore sarà disposta l'autopsia.

Il delitto della 66enne. L'assassino ha confessato: era geloso
Risolto il giallo dell'omicidio di Francesca Galatro la donna accoltellata nel centro per senza fissa dimora: l'assassino ha confessato tutto ai carabinieri.
1' di lettura

Ha confessato l’omicida di Francesca Galatro, la 66enne di Buonabitacolo, accoltellata a morte nel centro per senza fissa dimora di Vallo della Lucania. L’uomo avrebbe raccontato tutto al termine di un lungo interrogatorio. Si è concluso all’alba di oggi. Avrebbe agito per gelosia. Un delitto passionale.

Trovata con la lama conficcata nel petto

La donna è stata trovata riversa sul letto, la lama conficcata nel petto. Non ha avuto il tempo di reagire, di chiedere aiuto.

Non si conoscono i dettagli

Francesca Galatro era laureata in ingegneria, poi era stata colpita da una sindrome depressiva e una serie di vicissitudini legate anche alla malattia, che l’hanno portata nel centro.

Non si conoscono i dettagli del delitto, quelli forniti ai carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania dal presunto omicida. I militari sono arrivati a lui dopo aver ascoltato il personale e gli altri ospiti del centro.

Disposta l’autopsia

In molti avevano parlato di quel legame, quell’amicizia tra i due. E forse anche di qualche scenata di gelosia. Inevitabile puntare i sospetti in quella direzione. Sospetti che al momento sembrano fondati, avvalorati dalla confessione dell’uomo.

Gli inquirenti della procura di Vallo della Lucania hanno disposto l’autopsia sul corpo della donna, verrà eseguita forse già domani. Solo dopo la salma sarà consegnata ai familiari per i funerali.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Leggi qui l'ultima rassegna stampa inviata.

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie