Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Fisco e tasse / Detrazione analisi del sangue: come recuperare i soldi

Detrazione analisi del sangue: come recuperare i soldi

La procedura per ottenere gli scontri su uno degli esami più eseguiti

di The Wam

Luglio 2020

Le analisi del sangue sono fra le spese fisse di ogni famiglia. Indispensabili per molte diagnosi. E, allora, è chiaro che in tanti si chiedano se sia possibile risparmiare su questi controlli e ottenere una detrazione sui costi. La risposta è “sì”: farlo non solo è possibile, ma è anche alla portata di tutti.

Prima di procedere con l’articolo, però, teniamo a ribadire che, se dopo aver letto questa guida hai dei dubbi, è consigliabile rivolgersi sempre a un patronato o a un consulente finanziario.

Sommario:

Come recupero i soldi per le analisi del sangue?

Allora per prima cosa, per usufruire della detrazione (sconto) sull’Irpef relativa alle analisi del sangue, bisogna assicurarsi che le spese superino i 129,11 euro (valore della franchigia). Cifra che rappresenta il tetto sotto il quale non sono previste questo tipo di agevolazioni. Bene, se le tue spese per le analisi del sangue superano questa somme, allora ci sono buone notizie: hai diritto a recuperare dei soldi.

Ok, fin qui ci sono. Ora come calcolo lo sconto sull’Irpef?

Il calcolo da fare consiste sottrarre i 129, 11 euro al costo complessivo e poi applicare una percentuale del 19% sull’Irpef.

Se ti stai perdendo nei calcoli, tranquillo, facciamo un esempio pratico passo passo.

Su una spesa di mille euro devi sottrarre 129,11 euro.

1000 – 129,11 euro = 870 euro

E, a questo punto, cosa devo fare? Va calcolato il 19% di detrazione Irpef su quella cifra.

E quindi (870:100) x 19 = 165,3 euro

Dichiarazione dei redditi: come inserisco la spesa per gli esami del sangue?

Dal 2020 sono detraibili solo le spese tracciabili. Paghi solo il ticket sanitario? Quella sarà la tua sola somma detraibile (qui abbiamo spiegato chi è esente dal ticket sanitario. Dai un’occhiata). Premesso ciò, per recuperare i soldi delle analisi del sangue vanno inseriti gli importi nel modello 730 (Qui una guida alla compilazione) o in quello unico (qui una guida per compilazione del modello unico).

Dovrete compilare il “Quadro E” oppure il quadro “RP” del modello reddito “pF”. Dopo aver inserito la spesa totale sostenuta, potrai richiedere il rimborso Irpef.

Entra nel gruppo whatsapp

Entra nel nostro gruppo whatsapp e ricevi articoli su offerte di lavoro, bandi, guide legate alle nuove misure di agevolazione per privati e famiglie. Per entrare clicca qui. Sul gruppo si riceveranno solo i link utili, per domande specifiche usare SOLO la mail [email protected]. Risponderemo appena possibile.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp