Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Fisco e tasse » Previdenza e Invalidità / Detrazioni figli disabili: come richiederle

Detrazioni figli disabili: come richiederle

Detrazioni figli disabili: quando spettano e come richiederle.

di Carmine Roca

Giugno 2022

Come richiedere le detrazioni figli disabili? Vediamolo insieme in questo articolo (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Detrazioni figli disabili: quando si è a carico?

I portatori di handicap sono coloro che soffrono di una minorazione fisica, psichica o sensoriale, che può essere stabilizzata o progressiva, tale da provocare difficoltà di apprendimento, integrazione sociale o lavorativa, causando uno svantaggio sociale e, talvolta, emarginazione.

Per ottenere lo status di portatori di handicap è necessario sottoporsi alla visita di controllo tenuta dalla commissione medica appositamente istituita, ai sensi della Legge 104.

Il familiare che ha fiscalmente a carico una persona con handicap grave può beneficare di detrazioni e deduzioni.

Ricordiamo che, per essere fiscalmente a carico di un familiare il reddito personale della persona con handicap non deve essere superiore a 2.840,51 euro. Per i figli fino ai 24 anni di età il limite è di 4.000 euro.

Scopri la pagina dedicata ai benefici connessi alla Legge 104.

In questo articolo ci concentreremo sulle detrazioni per i figli a carico portatori di handicap.

Aggiungiti al gruppo Telegram di news su invalidità e Legge 104 o a quello di WhatsApp ed Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Detrazioni figli disabili: quanto spetta e richiesta

Abbiamo visto che per essere fiscalmente a carico di una persona non bisogna superare un determinato limite di reddito.

Per fruire delle detrazioni è necessario essere riconosciuti disabili, ai sensi della Legge 104. Ma non solo: è fondamentale soddisfare il requisito reddituale.

Le detrazioni figli disabili spettano in funzione del reddito complessivo posseduto nel periodo di imposta. L’importo della detrazione diminuisce all’aumentare del reddito del richiedente, fino ad annullarsi quando il reddito annuo è pari o superiore a 95.000 euro.

L’importo massimo della detrazione figli disabili è di 1.620 euro se il figlio ha un’età inferiore ai 3 anni; 1.350 euro se il figlio ha un’età superiore ai 3 anni.

La detrazione figli disabili aumenta di 200 euro per ciascun figlio a partire dal primo, con più di 3 figli a carico.

Quindi, per poter richiedere le detrazioni figli disabili è necessario presentare il certificato medico rilasciato dalla commissione medica che attesta lo status di handicap del figlio e rientrare nelle fasce di reddito previste dalla legge.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su invalidità civile e Legge 104:

Detrazioni figli disabili
Detrazioni figli disabili: come richiederle.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp