Deputati Cinque Stelle irpini: ok accordo con Pd, ma Di Maio vice premier

2' di lettura

Per i deputati irpini del Movimento 5Stelle non ci sono dubbi: sì all’accordo con il Pd per la formazione di un nuovo governo. Ma a una condizione: Di Maio vice premier.

Sulla “condizione Di Maio” si sono espressi in maniera chiara soprattutto Michele Gubitosa e Carlo Sibilia, sottosegretario agli Interni uscente.

Gubitosa: Di Maio vice premier

Sulla sua pagina Facebook, Michele Gubitosa ha scritto: “Luigi Di Maio deve essere nominato vicepremier. Dopo che Di Maio ha rinunciato per la seconda volta alla carica di Presidente del Consiglio, prima con la Lega e adesso con il Pd, nonostante sia alla guida della forza politica che ha vinto le elezioni con il 33 per cento dei consensi, adesso lo si vorrebbe anche estromettere dalla vicepresidenza. Il presidente Conte ha svolto il suo ruolo di garante in modo egregio, ma è stato molto chiaro nel ribadire come non faccia parte del Movimento 5 Stelle”.

Sibilia: Di Maio ruolo di primo piano

Sulla stessa linea Carlo Sibilia, che intercettato dai cronisti all’ingresso di Montecitorio, ha dichiarato: “Non è che io scelga il ruolo di Di Maio. Ritengo debba essere un ruolo di primo piano, perché è il nostro capo politico ed è giustissimo che porti avanti le politiche del M5S. Se non lo fa lui chi lo deve fare. Penso che stiano facendo tutto loro sulla questione della vicepresidenza, a noi non interessa. Il mio obiettivo è risolvere i problemi dei cittadini”.

Per entrambi, comunque, sarà preliminare prima di qualsiasi altro discorso la votazione in programma domani sulla piattaforma Rousseau. Sarà lì che i 40mila iscritti decideranno se i 5Stelle dovranno o meno accordarsi con il Pd per formare il governo.

Tutti gli altri discorsi, a partire dal vice premier, potranno essere affrontati solo dopo. Nel Movimento è facile percepire – al netto delle dichiarazioni – una forte divaricazione di opinioni. Con una parte consistente del partito che vede in maniera positiva un possibile accordo con la sinistra e chi invece vive con disagio questa opzione.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie