Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Invalidità Civile » Previdenza e Invalidità » Salute / Disabili, i piani del governo Draghi: si parte dalla 104

Disabili, i piani del governo Draghi: si parte dalla 104

Disabili, i piani del governo previsti nel Pnrr per l'inclusione e il sostegno delle persone con disabili, si parte dalla Legge 104 e dalla Legge 68.

di The Wam

Aprile 2022

Disabili, ecco tutti i piani del governo. Il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) offre molte nuove possibilità per le persone con disabilità. (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Ricevi tutte le news sempre aggiornate su bonus e lavoro e informati sui diritti delle persone invalide e la Legge 104

Il progetto è stato messo nero su bianco e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 29 marzo, contiene il decreto del 9 febbraio 2022. Quello, per capirci, che invia precise direttive alle amministrazioni pubbliche. E, come vedremo, la base di partenza sono due normative importanti: la legge 104 del 1992 e la legge 68 del 1999.

Disabili, i piani del governo Draghi: 4 principi

Acquista la nostra Guida più dettagliata sull’Invalidità Civile con oltre 150 pagine e le risposte a tutte le domande. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

E sono proprio le amministrazioni pubbliche che non potranno più ignorare le difficoltà e le esigenze delle tante persone che in Italia vivono con problemi di disabilità. Il tema centrale è ovviamente l‘inclusione. Ma si poggia su quattro principi che sono i capisaldi dell’azione del governo a vantaggio delle persone con disabilità:

Belle parole, che ora però si devono tramutare in impegni concreti. Ma la strada è giusta e i tempi sono per fortuna molto stretti.

Del resto, per voce della stessa Ministra per le Disabilità, Erika Stefani, «il Piano deve necessariamente considerare le persone con disabilità, che hanno pagato più di altri gli effetti della pandemia».

Le ultime notizie sull’invalidità civile, la legge 104, i bonus e le agevolazioni

La pandemia certo, ma anche un quadro normativo che ha offerto solo un parziale sostegno: si è rivelato infatti del tutto insufficiente nell’offrire le tutele necessarie a chi affronta la vita con un handicap.

Ma vediamoli nel dettaglio questi principi che sono i riferimenti per l’azione normativa e progettuale del governo.

Aggiungiti al gruppo Telegram di news su invalidità e Legge 104 o a quello di WhatsApp ed Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Disabili, i piani del governo Draghi: accessibilità

L’accessibilità, fa riferimento all’articolo 9 della Costituzione Onu. E prevede l’abbattimento delle barriere fisiche e architettoniche che rendono impossibile la mobilità delle persone con disabilità. Ma anche l’azzeramento delle barriere alla comunicazione, se ne parla di meno, ma di fatto rendono difficile l’accesso alle informazioni.

Legge 104 e agevolazioni fiscali: tutti i documenti necessari

Disabili, i piani del governo Draghi: progettazione universale

Progettazione universale. Si tratta di favorire la fruibilità degli spazi e dei servizi. Questo ambito riguarda:

Tutto questo deve essere declinato sulla base di questi criteri:

Disabili, i piani del governo Draghi: vita indipendente

Promozione della vita indipendente e sostegno all’autodeterminazione. In questo caso gli investimenti che sono previsti nel Pnrr per le persone con disabilità devono concentrarsi in particolare sulla:

Disabili, i piani del governo Draghi: non discriminazione

Principio di non discriminazione. E in questo caso sono indispensabili delle azioni dirette e precise che riducano il divario che riguarda l’accesso alle informazioni digitali (soprattutto tra le generazioni) e fra le persone con disabilità e il resto della popolazione.

Legge 104 con una malattia rara (tabelle)

Disabili, i piani del governo Draghi: Legge 104 e Legge 68

La direttiva del governo che è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale si inserisce in un quadro giuridico già delineato in Italia che ha come riferimento due importanti normativa, la Legge 104 del 1992 (per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone con handicap) e la Legge 68 del 1999, che promuove l’inserimento al lavoro delle persone con disabilità con il collocamento mirato.

Disabili, i piani del governo Draghi: l’Osservatorio

Questa serie di provvedimenti che saranno adottati nell’ambito di un piano complessivo di interventi a sostegno delle persone con disabilità, avrà un riferimento importante nell’Osservatorio Nazionale sulla condizione delle persone con disabilità.

Ricevi subito la guida illustrata con tutte le agevolazioni per l’invalidità civile

Questo organismo è stato creato con la legge 18 del 2009 ed è direttamente collegato con la Presidenza del Consiglio. Avrà il delicato compito di controllare l’attuazione dei principi che sono stati esposti prima da parte delle pubbliche amministrazioni che ricevono contributi dal Pnrr.

Disabili, i piani del governo Draghi: gli obblighi

Le pubbliche amministrazioni avranno l’obbligo di redigere due report da inviare all’Osservatorio:

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su invalidità civile e Legge 104:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp

1