Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Invalidità Civile / Disability card, convenzioni aggiornate a marzo 2024

Disability card, convenzioni aggiornate a marzo 2024

Disability card e convenzioni: ecco la tabella con tutte convenzioni aggiornate a marzo 2024.

di Romina Cardia

Marzo 2024

Parliamo di Disability card e convenzioni attive (scopri le ultime notizie su Invalidità e Legge 104categorie protettediritto del lavorosussidiofferte di lavoro e concorsi attivi. Leggile gratis su WhatsAppTelegram e Facebook).

Disability card e convenzioni: ecco le convenzioni attive fino a oggi (marzo 2024)

Nella tabella sotto ti mostriamo tutte convenzioni con la Disability card stipulate da enti che hanno deciso di offrire sconti o esenzioni per le persone disabili in possesso di questo importante strumento a loro favore.

EnteContenuto convenzioni a agevolazioni con Disability Card
Ministero della CulturaDM 239/2006, Art. 1, comma 3
Comune di FerraraConvenzione
Comune di AlessandriaConvenzione
Grimaldi LinesConvenzione Allegato 1
Musei Civici di VeneziaConvenzione
Fondazione il Vittoriale degli ItalianiConvenzione
Comune di RiccioneConvenzione
Comune di VeronaConvenzione
Comune di LissoneConvenzione
Comune di FavignanaConvenzione
Comune di PontremoliConvenzione
Fondazione MIDA – Musei Integrati dell’AmbienteConvenzione
Fondazione MAXXIConvenzione
Comune di SusaConvenzione
Comune di Cinisello balsamoConvenzione
Comune di ScorranoConvenzione
Associazione Valdostana Impianti a FuneConvenzione
Comune di SansepolcroConvenzione
Comune di Simeri CrichiConvenzione
Comune di ToiranoConvenzione
Fondazione Piemonte dal VivoConvenzione
Comune di GarlendaConvenzione
ABI – Associazione Bancaria ItalianaConvenzione
Promo Turismo Friuli Venezia GiuliaConvenzione
ACRIConvenzione
Comune Di PalmiConvenzione
Comune Di Baselga Di PinèConvenzione
Fondazione Roberto Hawthorn KitsonConvenzione
Comune Di LavisConvenzione
Fondazione Brescia MuseiConvenzione
Comune Di CremaConvenzione
MedicaliaConvenzione
Comune Di Campi SalentinaConvenzione
Jam Session ApsConvenzione
Sant’Agata Di EsaroConvenzione
Musei Civici Di BolognaConvenzione
Comune Di Reggio EmiliaConvenzione
Comune Di OmegnaConvenzione
MART, Museo Di Arte Moderna E Contemporanea Di Trento e RoeveretoConvenzione
Comune Di MantovaConvenzione
Comune Di ViterboConvenzione
Disability card e convenzioni: tabella con tutte le convenzioni attive (fino a marzo 2024).

Ricordiamo a questo punto cos’è la Disability card, a chi spetta, cosa richiederla e come usarla.

Entra nella community, informati e fai le tue domande su Youtube e Instagram.

Acquista la nostra Guida più dettagliata sull’Invalidità Civile con oltre 150 pagine e le risposte a tutte le domande. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=PC9oK0UyJfc?si=mp2-T_fTEBBz8dcA&w=560&h=315]

Che cos’è la Disability card

Dopo averti mostrato l’elenco con Disability card e convenzioni attive, ricordiamo di cosa si tratta e come funziona questa card.

La Disability card o Carta Europea della Disabilità è un documento che può essere usato per confermare la propria condizione di disabilità presso gli uffici pubblici, sostituendo certificati e verbali cartacei.

Oltre a certificare la tua condizione di disabilità, la Disability card dà accesso gratuitamente o a tariffe agevolate ai seguenti luoghi:

Al momento la Disability Card non può essere usata dovunque, ma solo nei luoghi e per i servizi con i quali si è stipulata una convenzione.

Disability card europea e parcheggi: quali sono le ultime novità sulla Carta e sul contrassegno unico? Ne parliamo in questo approfondimento.

A cosa serve la Disability card

Come abbiamo anticipato, la Disability Card è la Carta Europea della disabilità che permette alle persone con disabilità di accedere a beni e servizi, pubblici o privati, gratuitamente o a tariffe agevolate.

Disability card e Disneyland Paris: a quali agevolazioni hanno diritto le persone affette da disabilità?

Disability card e convenzioni
Disability card e convenzioni. Nella foto: una donna davanti a un PC.

Chi può richiederla

Possono richiedere la Disability Card:

Se sei in possesso di verbali cartacei antecedenti al 2010 o di verbali rilasciati dalla Regione Valle d’Aosta e dalle Province autonome di Trento e Bolzano attestanti lo stato di invalidità, ovvero di essere stato riconosciuto invalido da sentenze o decreti di omologa a seguito di contenzioso giudiziario, dovrai dichiarare sotto la tua responsabilità, ai sensi del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, di essere in possesso dei requisiti previsti per il rilascio della Carta.

Nel caso di minori con disabilità, appartenenti alle categorie di cui all’allegato 3 del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 5 dicembre 2013, n. 159, la domanda deve essere presentata dal soggetto che esercita la responsabilità genitoriale, da chi esercita la funzione di tutore o dall’amministratore di sostegno, utilizzando la delega dell’identità digitale in uso oppure le credenziali di identità digitale del minore.

Nel caso di minori in affidamento familiare, appartenenti alle categorie di cui all’allegato 3 del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 159/2013, la richiesta può essere presentata dagli affidatari per il periodo di permanenza dei minori in famiglia.

Disability card e taxi: è possibile utilizzare la card per ottenere agevolazioni per il taxi?

Come richiederla

Puoi richiedere la Disability Card gratuitamente sul sito dell’INPS, tramite una procedura online, e ti verrà spedita per posta direttamente a casa.

In alternativa, puoi avvalerti dell’aiuto di un’associazione rappresentativa delle persone con disabilità.

Durante la procedura ti verranno richiesti:

Disability card e pullman: è possibile utilizzare la card per ottenere agevolazioni per il pullman?

FAQ su Disability card e convenzioni

Posso usare la Disability card anche all’estero?

Sì, uno degli obiettivi della Disability Card è quello di riconoscere la disabilità all’interno dei Paesi aderenti.

Anche in questo caso, ancora le convenzioni non sono attive dovunque. Per conoscere quali sono, poi, devi collegarti ai siti istituzionali dei Paesi aderenti. Eccoti l’elenco di quelli attualmente disponibili:

Quali informazioni contiene la Disability card?

La Disability Card contiene le seguenti informazioni:

Quanto dura la Disability card?

La Disability Card sarà valida per tutta la permanenza della disabilità, anche nel caso in cui vi siano eventuali visite di revisione e comunque non più di 10 anni, al termine dei quali potrà essere nuovamente richiesto il rinnovo, previa verifica dei requisiti.

L’INPS potrà verificare in qualsiasi momento la sussistenza dei requisiti per il mantenimento della Card e potrà anche revocarla nel caso in cui questi non vi siano più o accerti, caso più grave, la non veridicità degli stessi.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su invalidità civile e Legge 104:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp