Diserbanti e frumento non tracciabile. Sequestro dei carabinieri

Controlli in tutta l'Irpinia contro la vendita illegale di fitofarmaci e alimenti non tracciabili. Sequestri a Lacedonia

1' di lettura

Lotta ai fitofarmaci irregolari. Carabinieri del gruppo forestale di Avellino in azione in tutta la provincia- A Lacedonia, i militari delle stazioni di Monteverde e Volturara Irpina hanno riscontrato in una attività commerciale della Valle dell’Ofanto, specializzata nella vendita di fitofarmaci, la mancanza del certificato di abilitazione alla vendita di quei prodotti. Ma non solo. Non c’era neppure la registrazione dei

fitosanitari venduti. Nel locale sono stati anche trovati due bancali con 70 sacchi da 25 chili di grano duro, tutti privi dell’indicazione di provenienza e del sistema di tracciabilità.

Il titolare ha ricevuto sanzioni amministrative per 6mila e 500 euro. Il frumento è stato sequestrato.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Iscriviti al bot di Messenger e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!