Disoccupazione INPS: quando arriva? Date Naspi giugno 2022

3' di lettura

Pagamenti Naspi giugno 2022: quando la arriva la disoccupazione erogata dall’INPS? In questo articolo pubblicheremo le prime date di accredito. (scopri le ultime notizie su disoccupazione, bonus, Rem, Rdc e assegno unicoLeggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Il pagamento della Naspi non arriva sempre lo stesso giorno per tutti i beneficiari. Le date si possono verificare cliccando sul fascicolo previdenziale del cittadino dal sito INPS e poi su “pagamenti”.

La prima data dell’accredito per la Naspi è fissata per il 9 giugno. Come detto, però, i pagamenti continueranno a flussi anche nei giorni successivi.

Indice

La disoccupazione quando arriva dall’INPS? Date pagamenti Naspi giugno 2022

Il pagamento della disoccupazione Naspi a giugno 2022 partirà dal 9 giugno. Di solito le ricariche vengono completate nei primi quindici giorni del mese. Chi riceverà per la prima volta l’indennità proprio a giugno, potrebbe dover aspettare più tempo prima di essere pagato. Fra il 6 e il 7 giugno 2022 sono previsti i primi pagamenti anche per la disoccupazione agricola.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Pagamenti disoccupazione Naspi giugno 2022: come controllare lo stato di una domanda e la data di accredito

Per visualizzare il pagamento della Naspi accedi al sito www.inps.it, clicca su “Cerchi servizi, prestazioni, informazioni” e scrivi “fascicolo previdenziale del cittadino“, un’area riservata accessibile dal portale online dell’INPS con le credenziali personali:

  • SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale);
  • o CIE (Carta di identità elettronica);
  • o CNS (Carta Nazionale dei Servizi).

Per controllare l’accredito della prestazione, usando il sito INPS, si procede così:

  • visita l’area “Tutti i servizi” accedendo a “Nuova Assicurazione sociale per l’impiego (NASpI): consultazione domande”;
  • inserisci le credenziali (SPID, CIE o CNS);
  • cerca le informazioni relative all’ultima domanda presentata;
  • accanto alla voce “Pagamento in corso” dovrebbe esserci la data dell’accredito.



Cos’è e come funziona la disoccupazione Naspi?

La Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego è una indennità pagata mensilmente dall’INPS ai lavoratori e alle lavoratrici in stato di disoccupazione involontaria.

Questo strumento in favore dei disoccupati è stato istituito nel 2015 (articolo 1, decreto legislativo del 4 marzo 2015, n.22) per sostituire due prestazioni attive in precedenza: ASpI e MiniASpI.

In questa pagina l’INPS (Istituto Nazionale di Previdenza Sociale) ha indicato a chi spetta la Naspi:

  • apprendisti;
  • personale artistico con rapporto di lavoro subordinato;
  • dipendenti a tempo determinato delle pubbliche amministrazioni;
  • soci lavoratori di cooperative con rapporto di lavoro subordinato con le stesse cooperative;
  • dal 1° gennaio 2022 la prestazione è stata estesa anche agli operai agricoli a tempo indeterminato.

In questa guida vengono illustrate le novità relative alla disoccupazione per il 2022 ed elencate nella circolare INPS n.2 del 4 gennaio 2022.

Come fare domanda di disoccupazione

La domanda per ottenere la Naspi può essere presentata dai lavoratori in stato di disoccupazione con l’aiuto di un Caf o in modo autonomo attraverso il servizio online disponibile sul portale dell’Inps. Questo articolo spiega come richiedere la disoccupazione e questa guida descrive quali sono i tempi per ottenerla.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul Reddito di cittadinanza:

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie