Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Domanda Bonus lavoratori agricoli: quando saprò l’esito?

Domanda Bonus lavoratori agricoli: quando saprò l’esito?

Domanda Bonus lavoratori agricoli: diamo insieme uno sguardo alle tempistiche di comunicazione dell'esito. Scopri tutte le ultime novità.

di Guglielmo Sano

Luglio 2021

Domanda Bonus lavoratori agricoli: da fine giugno si può fare richiesta rispetto all’erogazione dell’indennità Covid dedicata ai braccianti, dopo quanto tempo in genere ne viene comunicato l’esito?

Ecco una panoramica sull’indennizzo messo in campo dal Decreto Sostegni Bis (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Bonus braccianti: importo, requisiti, modalità di domanda

Domanda Bonus lavoratori agricoli: dal 25 giugno 2021 è disponibile sul sito dell’Inps l’apposito servizio online per inoltrare richiesta di indennità Covid.

C’è tempo fino al 30 settembre per presentarla. A chi spetta nello specifico l’indennizzo pari a 800 euro una tantum (erogati in un’unica soluzione) messo in campo dal Decreto Sostegni Bis? Ecco i requisiti principali:

Ricevi tutte le news su finanziamenti, bonus e lavoro su whatsapp. Ricevi tutti gli aggiornamenti sulla finanza personale sul canale Telegram o sul gruppo Facebook.

Domanda Bonus lavoratori agricoli: dopo quanto arriva l’esito?

Domanda Bonus lavoratori agricoli: come abbiamo scritto, la richiesta di indennizzo può essere inoltrata esclusivamente online attraverso l’apposito servizio messo a disposizione dall’Inps sul proprio sito web.

Si tratta dello stesso format e, in sostanza, della stessa procedura prevista per richiedere il Bonus stagionali e lavoratori dello spettacolo (anche il Bonus pescatori autonomi da 950 euro si deve richiedere attraverso lo stesso modulo telematico).

Dopo quanto tempo arriva l’esito della propria richiesta di indennizzo? Non ci sono tempistiche certe e uguali per tutti al riguardo.

Domanda Bonus lavoratori agricoli: quando saprò l’esito?
Domanda Bonus lavoratori agricoli: uno sguardo alle tempistiche di comunicazione dell’esito

Tuttavia, in base all’esperienza, si può dire che prima si presenta la domanda prima arriva l’esito.

Dunque, chi l’ha già presentata o la sta presentando in questi giorni può attendersi una risposta dall’Inps nel giro di un minimo di due settimane al massimo di un mese contando dal giorno del perfezionamento della richiesta.

Detto ciò, sembra in base a quanto accaduto finora con altri aiuti Covid, è probabile che si dilatino i tempi di attesa per chi invia la domanda nel periodo prossimo alla scadenza fissata per l’invio (fine settembre).

Se vuoi fare domande sulla domanda per il bonus destinato ai lavoratori agricoli, altre indennità o i temi legati al mondo del lavoro seguici su Instagram

Per ricevere tutte le ultime notizie, entra subito nei gruppi social per ricevere tutti gli aggiornamenti.

Aggiungiti a 79mila persone e guarda le video-guide sui bonus sul canale YouTube di TheWam.net.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp