Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Come richiedere il bonus musica fino a 1000 euro

Come richiedere il bonus musica fino a 1000 euro

Bonus musica 2022. Scopri cos'è, a chi è riservato e come richiedere questo incentivo che può arrivare fino a mille euro.

di Antonio Dello Iaco

Settembre 2022

Bonus musica. Scopri in questo articolo di cosa si tratta questo incentivo che può arrivare fino al valore di 1000 euro (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Nei prossimi paragrafi approfondiremo nel dettaglio anche come avere il bonus musica e come funziona la detrazione fiscale riferita all’incentivo.

INDICE

Bonus musica: che cos’è

Il bonus musica 2022 è un incentivo entrato in vigore in Italia con la legge di bilancio 2020 e confermato dal governo anche quest’anno con l’ultima manovra.

Scopri la pagina dedicata a tutti bonus attualmente attivi e disponibili.

Si tratta di una detrazione fiscale applicabile alle spese sostenute dalle famiglie per l’iscrizione o la sottoscrizione di un abbonamento per garantire ai propri figli lo studio e la pratica della musica.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Bonus musica: chi può richiederlo

Per usufruire della detrazione bonus musica 2022 devi rispettare determinati requisiti anagrafici e patrimoniali. Vediamoli nel dettaglio:

Logicamente nel 2022 puoi richiedere la detrazione fiscale bonus musica per le spese sostenute nell’anno solare precedente (2021).

Bonus musica: come cambia il valore e per quali spese

Il valore del bonus musica cambia a seconda delle spese sostenute. Per legge la detrazione fiscale del 19 per cento può arrivare fino a 1000 euro per ogni figlio beneficiario.

Come dicevamo prima, le spese ammesse alla detrazione fiscale del 19 per cento sono quelle sostenute per abbonamenti o per l’iscrizione a corsi presso:

Bonus musica 2022: come funziona
Bonus musica 2022: come funziona

Bonus musica 2022: come richiederlo

Il bonus musica 2022 va richiesto tramite la compilazione della dichiarazione dei redditi tramite il modello 730 o modello redditi (ex modello unico).

All’interno del documento, i dati relativi alle spese sostenute vanno inseriti nel quadro E – Oneri e spese del modello 730/2022 dal rigo E8 al rigo E10

La detrazione poi, una volta che il fisco fa le opportune verifiche e controlla che la documentazione sia in regola, viene applicata in automatico.

Se non sai come compilare la tua dichiarazione dei redditi 730, affidati a un commercialista o a un professionista esperto in modo da evitare errori che potrebbero non farti accedere più al bonus musica e perdere la detrazione.

Se infatti per le spese 2021 non ne approfitti nel 2022, non puoi più beneficiare del rimborso fiscale del 19 per cento.

Potrebbero interessarti anche:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp