Donazione di denaro ai parenti: ti salva dal pignoramento?

Donazione di denaro ai parenti: come si può evitare una procedura di pignoramento dei beni? Scopriamolo insieme.

2' di lettura

La donazione di denaro è una strategia possibile per evitare una dolorosa procedura come il pignoramento dei propri beni? (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook)

Per esempio: se un genitore regala soldi a un figlio, la somma è pignorabile?

Ecco cosa ne sappiamo rispetto a questa possibilità. Vuoi conoscere tutti i dettagli? Continua a leggere l’articolo.

Donazione di denaro: si evita il pignoramento?

Fare una donazione a un parente, quindi, spostare il proprio denaro sul conto di quest’ultimo, mette al riparo da una procedura di pignoramento? Dal punto di vista normativo, la pignorabilità di una donazione indiretta è un campo molto esplorato dagli esperti.

In generale sono due i fattori che qualificano lo spostamento di denaro come donazione indiretta: l’indicazione chiara che il denaro sia, appunto, “donato” così come la chiara indicazione del “donatore”. Effettuando una donazione così contrassegnata non c’è bisogno di avvalersi di un notaio così come si sfugge a qualsiasi applicazioni di imposte.

Tuttavia è difficile che un atto di questo genere metta al riparo da un’azione di recupero crediti.

Reddito di Cittadinanza: ecco cosa cambierà

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Donazioni bloccate da un’azione revocatoria

Come fare per evitare un pignoramento su una donazione? È difficile evitare un pignoramento attraverso lo strumento della donazione. Infatti, il tentativo può essere inutile di fronte a un’azione revocatoria: di cosa si tratta?

Questa è una possibilità data al creditore che ritiene come un debitore si stia impoverendo “scientemente”, ovvero stia compiendo una frode, per evitare una procedura di pignoramento dei beni.

L’azione di revocatoria, tra l’altro, oltre a poter essere imposta anche a 5 anni dalla donazione, può applicarsi a qualunque tipo di patrimonio e di modalità di utilizzo dello stesso: un bonifico bancario certamente, ma anche la donazione di un’immobile, così come una separazione “simulata” tra coniugi, rientra tra le “strategie” che possono essere bloccate da una revocatoria.

Se hai delle domande su una donazione di denaro tra parenti, scrivici su Instagram.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie