Donna presa a martellate ad Avellino: l’ex resta in carcere

Avellino, presa a martellate: in aula la vittima e l'ex


1' di lettura

Resta in carcere il 57enne di Avellino accusato di aver preso a martellate l’ex compagna, a Corso Europa, lo scorso 18 settembre. La Cassazione ha ritenuto inammissibile il ricorso presentato dal legale del imputato.

L’uomo, quindi, resta in carcere. Secondo l’accusa il 57enne, armato di martello, avrebbe colpito la donna con una martellata prima di essere fermato dall’ex calciatore di Avellino e Benevento, Raffaele Biancolino.

L’ex convivente (avvocato Costantino Sabatino) aveva raccontato di aver subito violenze anche in passato. Denunce che si erano rivelate fondamentali per l’applicazione della misura cautelare.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie