Dopo quanti giorni ti pagano la prima pensione 2021

Dopo quanti giorni ti pagano la prima pensione 2021: da cosa dipende l'attesa? Scopriamolo insieme.

4' di lettura

Dopo quanti giorni ti pagano la prima pensione 2021? In questo articolo risponderemo alla domanda di tanti neo-pensionati (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Dopo quanto tempo dalla presentazione della domanda è possibile riscuotere la prima mensilità della pensione? E cambia qualcosa in base all’opzione con cui si è usciti dal mondo del lavoro?

Vediamo insieme le tempistiche di accredito: se sei interessato all’argomento e vuoi saperne di più, continua a leggere l’articolo.

Finestre mobili e opzioni pensione

Dopo quanti giorni ti pagano la prima pensione 2021? Considerato che l’uscita dal mondo del lavoro è possibile attraverso varie opzioni pensionistiche, non tutti i beneficiari della pensione vedranno accreditarsi la prima mensilità dal mese successivo alla maturazione del requisito, a causa della reintroduzione delle finestre mobili.

Le finestre mobili non sono altro che il periodo di tempo che separa il raggiungimento dei requisiti per poter andare in pensione dall’effettivo pagamento della prima mensilità.

Prima di concentrarci sulle tempistiche di pagamento, andiamo a vedere nel dettaglio quali sono le opzioni che permettono ai lavoratori di andare in pensione:

  • pensione di vecchiaia (67 anni di età e un minimo di 20 anni di contributi);
  • pensione di vecchiaia contributiva e per lavori gravosi;
  • pensione anticipata a prescindere dall’età anagrafica con 42 anni e 10 mesi di contributi per gli uomini e 41 anni e 10 mesi di contributi per le donne.
  • Quota 100, minimo 62 anni di età e 38 anni di contributi per chi ha i requisiti fino al 31 dicembre 2021;
  • pensione anticipata contributiva con 64 anni di età e 20 anni di contributi, con importo della pensione inferiore a 2.8 volte quello dell’assegno sociale;
  • l’anticipo di pensione APE sociale con 63 anni di età e 30 anni di contributi (36 per gli addetti a lavori gravosi);
  • pensione anticipata quota 41 (anni di contributi) a prescindere dall’età anagrafica;
  • pensione anticipata per lavoratori usuranti;
  • opzione donna 2021;
  • pensione di vecchiaia invalidi civili con 61 anni di età (56 anni per le donne) e 20 anni di contributi (vale solo per i dipendenti privati con l’80% di invalidità accertata dalla commissione medica);
  • i beneficiari delle salvaguardie pensionistiche.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Dopo quanti giorni ti pagano la prima pensione 2021?

Dopo quanti giorni ti pagano la prima pensione 2021? Una volta elencate le diverse opzioni a disposizione dei lavoratori per l’uscita dal mondo del lavoro, possiamo concentrarci sulle tempistiche di accredito del primo mese di pensione.

  • Pensione anticipata ordinaria, pensione anticipata per le categorie deboli e per i lavoratori precoci: dopo tre mesi dall’effettiva maturazione dei requisiti;
  • Per i lavoratori pubblici in pensione con Quota 100: dopo sei mesi dalla maturazione dei requisiti;
  • per i lavoratori privati in pensione con Quota 100: dopo tre mesi dalla maturazione dei requisiti;
  • Opzione donna: dopo 12 mesi per le lavoratrici dipendenti e dopo 18 mesi per le lavoratrici autonome;
  • Pensione di vecchiaia per i non vedenti: dopo 12 mesi sia per i lavoratori dipendenti che per quelli autonomi;
  • Totalizzazione pensione di anzianità con 41 anni di contributi: dopo 21 mesi;
  • Totalizzazione pensione di vecchiaia con 66 anni di età e 20 anni di contributi: dopo 18 mesi.
dopo quanti giorni ti pagano la prima pensione 2021
Dopo quanti giorni ti pagano la prima pensione 2021: da cosa dipende l’attesa?

Pagamento pensione: come controllare e consigli utili

Dopo quanti giorni ti pagano la prima pensione 2021? Per controllare la data del pagamento della prima mensilità pensionistica occorre controllare la decorrenza sul prospetto di liquidazione TE08 di pensione. Per farlo bisogna accedere sul sito dell’Inps con le vostre credenziali, cliccando sul servizio cedolino di pensione o servizi collegati o nella vostra cassetta postale online.

Quindi non resta che controllare il fascicolo previdenziale del cittadino (menu a sinistra, prestazioni-pagamenti). Se si vuole verificare il tempo che manca affinché venga completata l’istruttoria della domanda di pensione, basta controllare la tabella del regolamento Inps.

In caso di ritardo del pagamento della prima mensilità della pensione è possibile contattare il servizio online Inps risponde o telefonare all’operatore della sede territoriale dell’Inps.

Se hai ancora dubbi su dopo quanti giorni ti pagano la prima pensione 2021, non esitare a scriverci su Instagram.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie