Draghi, come aiuterà i giovani? Cosa ha promesso

Il discorso di Draghi per la fiducia in Senato. L'importanza di investire sui giovani, penalizzati più degli altri dalla pandemia: ecco il suo piano.

3' di lettura

Il discorso di Draghi per la fiducia in Senato ha insistito l’importanza di investire sui giovani, penalizzati più degli altri dalla pandemia. Istruzione di qualità, premiazione del merito, occupazione e eguaglianza di opportunità. Il programma.

Indice

Discorso di Draghi in Senato

Discorso di Draghi: come aiuterà i giovani?

Discorso di Draghi: come aiuterà i giovani?

Discorso di Draghi in Senato

Mercoledì mattina (17 febbraio 2021) il Premier Mario Draghi ha pronunciato un lungo discorso al Senato dove si era recato per chiedere la fiducia.

Sono stati 25 gli applausi di Senatori e Senatrici ricevuti dal Presidente nel corso dell’intervento, durante il quale ha delineato le priorità e gli obiettivi di questo “governo del paese”.

“Un esecutivo come quello che ho l’onore di presiedere, specialmente in una situazione drammatica come quella che stiamo vivendo, è semplicemente il governo del Paese” (Discorso integrale di Mario Draghi al Senato, Il Foglio)

Un impegno che parte con un interrogativo ben preciso: “Spesso mi sono chiesto se noi, e mi riferisco prima di tutto alla mia generazione, abbiamo fatto e stiamo facendo per loro tutto quello che i nostri nonni e padri fecero per noi, sacrificandosi oltre misura”.

Se le azioni di questo governo avranno un obietto è rispondere, dice il Premier, a questa domanda. Si deve fare di più per valorizzare il capitale sociale del paese ripartendo dai giovani, costretti ad emigrare “da un paese che troppo spesso non sa valutare il merito e non ha ancora realizzato una effettiva parità di genere“.

Discorso di Draghi: come aiuterà i giovani?

Discorso di Draghi: come aiuterà i giovani?

Nel discorso di Draghi pone al centro della riflessione sulla ripartenza due criticità tutte italiane: l’occupazione giovanile e femminile, che hanno risentito molto di questa crisi.

Due questioni diverse e affini che riflettono lo stesso problema. In Italia manca quella i giovani e le donne sono penalizzati quando cercano lavoro e fanno fatica a mettere il luce il proprio talento.

“La diffusione del virus ha comportato gravissime conseguenze anche sul tessuto economico e sociale del nostro Paese. Con rilevanti impatti sull’occupazione, specialmente quella dei giovani e delle donne. Un fenomeno destinato ad aggravarsi quando verrà meno il divieto di licenziamento” (Discorso integrale di Mario Draghi al Senato, Il Foglio)

Dalla formazione, all’eguaglianza di opportunità, all’inserimento nel mondo del lavoro. Sotto c’è un problema di disuguaglianza e di meritocrazia ingolafata a cui il governo dovrà mettere mano.

Come sottolinea a chiare lettere e a più riprese, a pagare il prezzo più alto in questa crisi, dice Draghi “sono stati i giovani, le donne e i lavoratori autonomi”. Per questo le azioni di questo Governo dovrebbero concentrarsi sul rilancio delle politiche attive del lavoro, rafforzamento della scuola e della formazione e la chiusura dei divari di genere, socio-economici, di opportunità.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie