Cocaina, arrestati in Irpinia panettiere e compagna

Spaccio di cocaina in Irpinia: processo da rifare per 2 imputati
1' di lettura

Cocaina, scatta l’arrestato per un 48enne panettiere, F.I., e la compagna di 32 anni, V.M. I carabinieri li hanno fermati nel comune irpino di Rotondi. La coppia – secondo la ricostruzione degli investigatori – stava rifornendo un commerciante della zona. I due indagati hanno provato a dileguarsi fra le strade del comune caudino disfacendosi, durante la corsa, di un involucro con sei grammi di cocaina. (La foto di copertina è d’archivio)

Cocaina a Rotondi

Il SEQUESTRO – la droga, sequestrata dai militari dei carabinieri di Caserta e da quelli di Cervinara, al momento ammonta proprio a quei sei grammi di polvere bianca. I carabinieri di Caserta, erano da giorni sulle tracce della coppia. E ne studiavano gli spostamenti.

GLI ARRESTI – Ora i due dovrebbero comparire presto in aula per essere giudicati con riti con direttissima. In quella sede, avranno modo di spiegare la loro ricostruzione dell’episodio. E chiarire perché avevano addosso quella sostanza stupefacente.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Iscriviti al bot di Messenger e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!