Nove arresti: così Grottaminarda era diventata il market della droga

Lo spaccio di sostanze stupefacenti avveniva in Irpinia, la droga arrivava dal napoletano

1' di lettura

La droga arrivava da Napoli e Afragola e veniva venduta nella piazza principale di Grottaminarda in provincia di Avellino.

E’ questo quanto emerge dall’ordinanza di custodia cautelare relativa a nove persone arrestate (sette in carcere e due ai domiciliari) arrestate questa mattina fra Pescara, la provincia di Avellino (con i comuni di Grottaminarda e Mirabella Eclano) e quella di Napoli (col capoluogo partenopeo e Afragola.

I sequestri di droga

I carabinieri della compagnia di Ariano Irpino hanno sequestrato, complessivamente:

  • 40 grammi di cocaina,
  • 540 grammi di hashish
  • 618 di marijuana. In flagranza di reato, nel corso delle indagini, sono state arrestate tredici persone.

La piazza di spaccio a Grottaminarda

L’inchiesta è nata a settembre 2017 ed è proseguito fino a giugno 2018. Gli investigatori, dopo aver ascoltato alcuni acquirenti, hanno raccolto una vasta mole di intercettazioni telefoniche.

Come detto, la piazza di spaccio privilegiata era la provincia di Avellino, soprattutto Grottaminarda. Fra gli acquirenti c’erano anche tanti giovanissimi.

Inchieste di droga nella Baronia

Nel 2017 un’altra inchiesta di droga aveva rivelato una strutturata rete di spaccio nella Baronia.

I carabinieri avevano sequestrato eroina, marijuana, hashish e cocaina. Numerose cessioni che si erano verificate principalmente tra agosto 2013 e giugno del 2014. I carabinieri avevano eseguito sette arresti.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie