Droga, boom in Irpinia: aumento del 32 per cento

2' di lettura

Mentre in Irpinia calano quasi tutti i reati (anche se i furti nelle abitazioni restano comunque tanti), lo spaccio di stupefacenti non conosce “crisi”. Nel dossier 2018 diffuso dalla questura di Avellino, i reati di droga fanno registrare un più 32 per cento. La polizia si è occupata di 183 casi, cinquanta più dello scorso anno. A questi dati – lo ricordiamo – bisogna aggiungere quelli di carabinieri e guardia di finanza. Che, secondo logica, dovrebbero far registrare un analogo incremento.

E’ chiaro che i numeri lasciano immaginare (ma avete qualche dubbio?), che il consumo di sostanze stupefacenti sia in aumento ad Avellino e negli altri comuni della provincia.

Droga, boom in Irpinia: aumento del 32 per cento

E’ cresciuta la diffusione della “marijuana fai da te”, non solo quella prodotta in casa per un consumo personale (reato anche quello, sia chiaro), ma soprattutto l’erba prodotta in campagna o in serre artigianali (a volte anche professionali), per lo spaccio in zona.

Proprio la marijuana indoor, quella coltivata in appartamento, risulta per ovvi motivi difficile da scoprire. Soprattutto se i produttori sono incensurati e insospettabili.

E’ in crescita anche il consumo di hashish. Ma quello che preoccupa è soprattutto la diffusione della cocaina e dell’eroina con i rispettivi derivati.

Oltretutto questo tipo di spaccio non sempre si consuma in Irpinia. Più spesso – o almeno più frequentemente rispetto alle droghe leggere – coca ed eroina vengono acquistate sulle piazze napoletane. Dai consumatori. O da chi la rivende in Irpinia. Tutto questo rende non semplici sia le indagini sia la prevenzione da parte delle forze dell’ordine.

Sono aumentati – su disposizione del ministero dell’Interno – anche i controlli intorno e negli istituti scolastici della città e della provincia. Ma queste sono operazioni che hanno soprattutto un intento deterrente. L’obiettivo dichiarato è quello di tenere lontano dalle classi sostanze stupefacenti e spacciatori.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie