Lioni, Ollie colpisce ancora: trova la droga tra pentole e bagno

1' di lettura

Ollie colpisce ancora. Il cane anti droga dei carabinieri mostra ancora una volta di avere un fiuto infallibile. Questa volta ha trovato pezzi di hashish diviso in dosi, nascosto tra le pentole della cucina e all’interno della specchiera del bagno. In tutto trenta grammi. Secondo i carabinieri pronto per essere spacciato.

E’ accaduto a Lioni. I militari hanno bussato alla porta dell’indagato, un 30enne della zona, dopo una lunga serie di indagini, appostamenti, intercettazioni. In pratica: sono stati raccolti a carico del giovane una serie di rilevanti indizi. E quindi gli investigatori hanno agito quasi a colpo sicuro.

Il 30enne, dopo aver aperto la porta, ha quasi sfidato i militari: non ho niente, in casa non c’è niente, provate a trovarlo. Quasi una sfida. Ollie, che è stato addestrato dai carabinieri delle unità cinofile di Sarno, non ci ha messo molto a scovare l’hashish. Si è prima concentrato sulla cucina: dopo qualche minuto si è fermato proprio lì, di fronte al cassettone per le pentole. Subito dopo è andato verso il bagno. Lì ci ha messo meno.

Il 30enne è già noto alle forze dell’ordine. Sempre per vicende legate alla vendita di droga. E’ stato denunciato agli inquirenti della procura di Avellino per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. L’hashish è stato naturalmente sequestrato.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie