Dzeko-Roma: pace fatta. Come gestirlo al fantacalcio?

Edin Dzeko pagherà una multa e perderà la fascia di capitano. L’attaccante e il tecnico Fonseca hanno fatto un passo indietro, decidendo per una tregua fino al termine della stagione. Al termine del campionato ci sarà una separazione definitiva.

2' di lettura

Per il bene della Roma e dello stesso attaccante, Edin Dzeko ha avuto un confronto con il tecnico Paulo Fonseca per chiarirsi sulla vicenda dello scontro che poteva portare alla cessione immediata, poi sfumata per l’accordo mancato con l’Inter. Un faccia a faccia senza sorrisi che ha tuttavia portato a una tregua tra le parti.

Un passo indietro

L’incontro è stato voluto dal ds Tiago Pinto e la situazione dunque adesso cambia. La Roma ha dato ragione a Fonseca, in quanto poco soddisfatta dei comportamenti recenti di Dzeko, ma al tempo stesso non è disposta a rinunciare a un centravanti che guadagna 7,5 milioni di euro netti fino a giugno: se la priorità è conquistare la Champions, sarà più facile raggiungere l’obiettivo con Dzeko in squadra. Il centravanti – pagherà una multa salata – e il club hanno deciso per l’addio a fine stagione, ci sarà una separazione definitiva dopo i tanti problemi di questi mesi. Dzeko dunque a giugno andrà via dalla Roma ma ora darà il massimo per sé e per la squadra, questo è il patto: il bosniaco tornerà a disposizione da Juve-Roma in poi a tutti gli effetti.

Dzeko al fantacalcio: come gestirlo

Insomma, l’addio tra Dzeko e la Roma è rinviato, con buona pace pure di chi ha il bosniaco in rosa al fantacalcio. Adesso c’è da capire se con la Juventus l’attaccante sarà titolare o toccherà ancora a Borja Mayoral. E’ evidente che il segnale di disgelo tra Dzeko e Fonseca va in favore del bosniaco, da sempre riferimento per l’attacco giallorosso, e rischia di oscurare la crescita di Mayoral che, senza il suo collega di reparto, ha fatto benissimo. Tuttavia, qualora tornasse titolare il bosniaco al centro dell’attacco, lo spagnolo tornerebbe la sua prima alternativa.

Edin Dzeko

Sicuramente Fonseca dovrà gestire il campione con astuzia, nell’interesse della Roma che coincide con il suo. Il suo futuro, specialmente grazie alla reazione della squadra nelle ultime due partite, è tornato in discussione in senso positivo. I Friedkin stanno valutando il lavoro dell’allenatore, pur avendo pensato ad Allegri e non solo per la prossima stagione.

Anche nella lista UEFA

Che il disgelo fosse nell’aria è confermato anche dal fatto che il nome di Edin Dzeko è nella lista UEFA consegnata nelle scorse ore dalla Roma. Infatti, le squadre in corsa in Europa hanno dovuto presentare le liste aggiornate in vista della ripresa delle competizioni. In quella giallorossa, oltre all’attaccante bosniaco, presenti anche il neo acquisto El Shaarawy, mentre vengono tolti Juan Jesus e Fazio (oltre al già assente Pastore). Zaniolo e Calafiori sono presenti nella lista B, così come l’ultimo arrivato Bryan Reynolds. I giallorossi affronteranno il Braga il 18 febbraio (Braga) e il 25 febbraio (Roma).

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie