E’ morto Eugenio Sarno, nome storico della Uil Penitenziaria

1' di lettura

E’ morto Eugenio Claudio Sarno, nome storico del sindacato in Irpinia, per decenni in prima linea a livello locale e nazionale per Uilpa Polizia penitenziaria.

Eugenio Claudio Sarno, 59 anni, avellinese, è stato per anni un punto di riferimento importante per gli agenti penitenziari. Prima della provincia di Avellino, poi della Campania e infine nazionali.

“Con lui se ne va – hanno scritto i suoi colleghi – un pezzo di storia della Uilpa Polizia Penitenziaria. Ma di certo non se ne andranno il patrimonio di idee e la cultura della difesa del più debole che ha saputo inculcare a chiunque lo abbia conosciuto”.

Eugenio Sarno è entrato molto giovane nel corpo degli agenti di polizia penitenziaria. E dai primi anni ’90 si è impegnato attivamente e con grande competenza e incisività all’interno del sindacato di categoria. Molto attento – chiaro – alle istanze e alle difficoltà degli agenti di polizia penitenziaria, non ha mai dimenticato la necessità di assicurare anche ai detenuti una detenzione giusta e nel pieno rispetto di tutti i diritti.

Conosciamo Sarno da qualche decennio. E qualche giorno fa ci aveva lasciato interdetti un post pubblicato su Facebook qualche giorno fa: “I medici sono stati molto chiari: la prossima volta non avrò la possibilità di sopravvivere ad un così devastante scompenso glicemico. E’ ora che cominci a volermi un po’ più di bene”.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie