Effetti collaterali del vaccino: quali, quando e perché

Effetti collaterali del vaccino: dopo 50 milioni di somministrazioni in Italia si conoscono bene, come si affrontano e quali sono le cause. Le differenze tra i sintomi causati da vaccini a mRnea messaggero e quelli a vettore virale. Quando è il caso di preoccuparsi.

5' di lettura

Gli effetti collaterali del vaccino sono noti a tutti, ma dopo che sono state somministrate 50 milioni di dosi a più di 17 milioni di italiani, il quadro è più chiaro e degli effetti collaterali del vaccino si conoscono bene anche le cause.

Ecco un breve vademecum per chi il vaccino ancora non l’ha fatto o per chi vuole capire i motivi del mal di testa o del dolore al braccio dopo l’iniezione.

In Italia a oggi sono stati iniettati questi vaccini:

Due con mRna messaggero:

  • Pfizer: 37 milioni di dosi
  • Moderna: 5 milioni di dosi

Due con vettore virale:

  • AstraZeneca: 10 milioni di dosi
  • Johnson e Johnson: 2 milioni di dosi

Effetti collaterali del vaccino: 204 eventi avversi ogni 100.000 dosi

Sono state segnalate, come si legge nell’ultimo Rapporto sulla farmacosorveglianza dell’Agenzia del farmaco (Aifa), 204 eventi avversi ogni 100.000 dosi.

E questo a prescindere dal tipo di vaccino o dalla gravità dell’effetto collaterale.

Gli effetti collaterali del vaccino più comuni sono questi:

  • febbre
  • cefalea
  • stanchezza
  • dolori muscolari/articolari
  • dolore dove è stata fatta l’iniezione
  • brividi
  • nausea

Questi sintomi sono più frequenti dopo la seconda dose dei vaccini mRna (Pfizer e Moderna) e dopo la prima di AstraZeneca.

Come saprete, al vaccino AstraZeneca, sono collegati anche rarissimi episodi di trombosi venose intracraniche e in sede atipica (1 caso ogni 100mila prime dosi somministrate, nessun caso dopo la seconda dose). Quasi sempre sono stati riscontrati in persone con meno di 60 anni.

I dati riferiti al vaccino Johnson e Johnson non sono ancora sufficienti.

Effetti collaterali del vaccino il giorno della vaccinazione e quello dopo

Gli effetti collaterali del vaccino sono lievi o moderati nel 90% dei casi. E nell’83% si verificano entro 24 ore dopo l’iniezione, più raramente dopo due giorni.

Gli effetti collaterali più frequenti nel vaccino con mRna (Pfizer e Moderna), sono:

  • febbre
  • dolore al braccio
  • stanchezza/debolezza
  • brividi
  • malessere generale.

Sono più o meno gli stessi dei vaccini a vettore virale (AstraZeneca e Janssen):

  • febbre
  • stanchezza/debolezza
  • brividi
  • dolore in sede di iniezione.

Sono molte le donne che hanno segnalato di aver avuto delle irregolarità nel ciclo mestruale dopo la vaccinazione. Un dato che è stato confermato anche in altre nazioni. Ma non sono state ancora trovate prove certe di una eventuale correlazione con l’effetto del vaccino.

Ma perché ci sono questi effetti collaterali del vaccino? L’Aifa ha valutato nel suo report le ragioni di quelli più comuni.

Effetti collaterali del vaccino: dolore al braccio

Dolore al braccio (con eventuali rossori o gonfiori): questo effetto collaterale del vaccino è più comune con i prodotti a mRna messaggero. Ma in genere è una costante di tutti i vaccini.

In genere si sviluppa qualche ora dopo l’iniezione e durare per ore o giorni. Ed è causato dall’attivazione del sistema immunitario e da un temporaneo aumento dell’afflusso di sangue.

Può essere più o meno intenso, e questo dipende da:

  • età
  • sesso
  • stress

Quando il dolore è più intenso non significa che si è più protetti di chi non ha avvertito alcun fastidio.

In alcuni casi il dolore al braccio è accompagnato dal rigonfiamento dei linfonodi sotto l’ascella. Anche questo sintomo sparisce dopo alcuni giorni. In rari casi è stata anche osservata una eruzione cutanea pruriginosa che dura 5 giorni.

Non c’è nulla di preoccupante. Per lenire il dolore al braccio si può applicare del ghiaccio. Se è persistente e molto fastidioso è meglio chiamare il medico di famiglia.

Effetti collaterali del vaccino: la febbre

Tra gli effetti collaterali del vaccino più comuni c’è anche la febbre.

Capita quando l’infiammazione non si limita al braccio ma si estende anche in altre parti del corpo. In questo caso la risposta è un aumento della temperatura e dolori diffusi, come quando si prende l’influenza. La febbre si presenta due giorni dopo la somministrazione e dura non più di 48 ore.

Si consiglia di consultare il medico di base. Niente di preoccupante comunque.

Capita più spesso dopo la prima dose nei vaccini a vettore virale e dopo la seconda in quelli a mRna.

Effetti collaterali del vaccino: mal di testa

Tra gli effetti collaterali del vaccino c’è anche il mal di testa. Può essere forte e continuo, ma non deve suscitare allarme. Consigliabile avvisare il medico, in genere basta un antidolorifico.

In alcune occasioni il mal di testa potrebbe suscitare qualche preoccupazione in più, soprattutto se accompagnato da altri sintomi:

  • dolore lancinante alla testa
  • difficoltà a muoversi e parlare
  • visione doppia

Anche in questi casi esiste una cura. Ma è meglio intervenire subito: chiamate il medico o un soccorso.

Per le news e i video di TheWam segui questi link:

WhatsApp

https://thewam.net/redirect-lavoro.html

Facebook

Pagina > https://www.facebook.com/thewam.net/

Bonus > https://www.facebook.com/groups/bonuslavorothewam/

Lavoro > https://www.facebook.com/groups/offertedilavoroeconcorsi/

Pensioni/Invalidità > https://www.facebook.com/groups/pensioninewsthewam/

Assegno Unico > https://www.facebook.com/groups/assegnounicofigli/

Serie TV e Cinema > https://www.facebook.com/groups/CinemaeSerieTvthewam/

YouTube

https://www.youtube.com/c/RedazioneTheWam

Telegram

https://t.me/bonuselavorothewam

Instagram

https://www.instagram.com/thewam_net

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie