Montoro primo comune irpino a dichiarare emergenza climatica


2' di lettura

Arriva la prima vittoria dei ragazzi di Fridays for Future Avellino e di Legambiente Valle Solofrana. Il Comune di Montoro ha dichiarato l’emergenza climatica cittadina. Con delibera n. 138 del 19 luglio, il comune irpino è stato il primo ad aver dichiarato l’emergenza climatica in provincia di Avellino. Il neo sindaco Girolamo Gianquinto ha accolto le richieste degli ambientalisti. Rimane però un interrogativo da chiarire. Si parla di “emergenza simbolica”. C’è da capire se questa volontà si tradurrà in azioni pratiche.

Ecco il commento dei promotori

“L’11 luglio scorso abbiamo inoltrato richiesta all’amministrazione di Solofra e Montoro. L’area dei due comuni – dichiara Antonio Giannattasio di Legambiente “Valle Solofrana” – é caratterizzata da pressioni antropiche legate soprattutto alle attività conciarie, agricole, di trasporto e, in futuro, cartarie, rappresenta un punto sensibile dove porre massima attenzione alle emissioni di gas serra. Quindi accogliamo con piacere il riscontro positivo da parte del comune di Montoro. Ora bisogna programmare azioni di controllo e politiche energetiche, di trasporto ed industriali di ammodernamento finalizzate alla diminuzione di emissioni in atmosfera”.

“E’ il primo comune irpino a dichiarare l’emergenza climatica ed ambientale, siamo davvero contenti – dichiara Mariapia Oliviero referente di Fridays for future Avellino – quello che mi rende perplessa è il ‘’simbolicamente’’ che si legge nella delibera. La dichiarazione non è in un alcun modo vincolante giuridicamente, quindi non capisco perché sottolinearlo, d’altra parte spero che questa presa di posizione spinga il comune di Avellino e il resto dei comuni della nostra provincia a fare lo stesso’’.

Cos’è la dichiarazione di emergenza climatica

La dichiarazione di emergenza climatica è un impegno che i comuni prendono per l’ambiente cittadino. Parole che non hanno alcun vincolo giuridico. Con la dichiarazione di emergenza climatica il comune si rende conto della gravità dei cambiamenti climatici. L’amministrazione comunale, quindi, si impegna ad attuare riforme positive per l’ambiente irpino.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!