Engage, sfida all’ultimo voto per il concerto del primo maggio



3' di lettura

Gli Engage sono un giovane gruppo di Mirabella Eclano. Il loro sogno è quello di far conoscere la loro musica “anti commerciale” al pubblico campano e di tutta Italia. Occasione che è arrivata quando sono entrati in ballottaggio per poter partecipare al Concerto del Primo Maggio a Roma portando la loro canzone “Camel Blu”. Ho avuto il piacere di parlare con il frontman del gruppo, Gennaro Caggiano.

Dalla Gavetta al concerto del primo maggio

La gavetta non è mancata ai nostri Engage. Come lo stesso frontman ci racconta “siamo partiti con nulla. Stiamo insieme da sette anni e all’inizio è stata dura. Ci seguivano poche persone. All’improvviso a Gennaio abbiamo avuto il cambiamento”. Un cambiamento che li ha portati fino alle finali di partecipazione al concerto del Primo Maggio. Questi ragazzi hanno fatto qualsiasi lavoro prima di iniziare ad avere questo successo. “Ho fatto il cameriere, il meccanico per fare ciò in cui credo. Non me ne vergogno. Arrivare in finale per noi significa tanto ed è già un successo. Non importa se passiamo o meno, per noi è già una vittoria”.

Camel Blu

Si, il titolo fa riferimento a una nota marca di sigarette ma non parla di fumo. La storia è ben diversa, come ci racconta Gennaro. “Camel Blu è stata scritta un anno fa, precisamente nel mese di febbraio. Abbiamo sempre affrontato temi di disagio sociale e giovanile che non sono mai stati affrontati da altri cantanti se non per il semplice guadagno. Nelle nostre poesie cerchiamo di scardinare tutti i problemi. Crediamo nei giovani e vogliamo rappresentarli a pieno. La canzone che portiamo è una canzone di rivincita legata a una mia storia di anni fa che non è andata a finire molto bene. È per questo che nelle canzoni cerco di partire da un mio problema personale per universalizzarlo senza mai essere banale”.

Mirabella divisa

Si sa, gli Engage non possono piacere a tutti. I nostri ragazzi partono da un piccolo paesino e cercano di rappresentare l’Irpinia nel miglior modo possibile. A volte, però, non è così semplice. Alla fine del loro video la band irpina ringrazia Mirabella ma Gennaro mi stupisce con una sua risposta “Ringraziamo Mirabella perché tutti gli abitanti ci sono sempre stati vicini e ci hanno sempre aiutato sia nella produzione dei video sia in altre piccole cose. Purtroppo esiste l’invidia; capita che mi ritrovo degli sputi o delle gomme sulla mia macchina ma non per questo ci fermiamo. Parte di Mirabella ci è sempre stata accanto come ora e, quando hanno saputo della finale, sono rimasti entusiasti. Ci fermano per strada, si informano. Si è formato un bell’ambiente collettivo e ne siamo orgogliosi”

A parte sputi e gomme sulle macchine, gli Engage sono una band giovane e fresca partita dal basso con sacrifici e bravura arrivando fino alla finale del Primo Maggio a Roma. Noi non possiamo che augurargli un grosso in bocca al lupo per la finale e per il loro futuro!

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie