Esame terza media 2021 online: per chi?

Esame di terza media 2021 online in videoconferenza anziché in presenza. Ecco chi potrebbe usufruirne.

2' di lettura

Esame di terza media 2021 in videoconferenza anziché in presenza. Una possibilità che dipenderà dall’evolversi della pandemia di Coronavirus. Ma non cambia la sostanza dell’esame. Cosa sappiamo.

Esame terza media 2021: chi lo farà online

Esame terza media 2021 online: cosa sappiamo

Fra pochi mesi gli studenti e le studentesse delle terze medie italiane affronteranno l’esame di terza media, la conclusione del percorso dei tre anni.

L’esame di terza media 2021 farà eccezione come quello del 2020: niente scritti, niente prove Invalsi obbligatorie per l’ammissione. La valutazione degli allievi e delle allieve sarà centrata su un colloquio orale a partire da un elaborato scritto o in formato multimediale.

L’esame dovrebbe potersi svolgere in presenza.

Agli esami di terza, la commissione esaminatrice è composta dai docenti che insegnano nella classe e presieduta dal Preside dell’Istituto. I partecipanti quindi si dovrebbero riunire in presenza e interrogare il candidato o la candidata dal vivo.

Si tratta di un cambiamento rispetto al 2020: lo scorso anno l’esame era stato svolto online, facendo presentare la “tesina” degli studenti tramite videoconferenza.

Ma non è detto che non ricapiti nel 2021.

Se la situazione epidemiologica dovesse peggiorare a giugno l’esame potrebbe tenersi in videoconferenza.

“L’esame, abbiamo detto, si svolgerà in presenza a meno di peggioramenti della curva epidemiologica o di mancate condizioni di sicurezza all’interno della scuola“.

Esame di terza media 2021 online: cosa sappiamo

Esame di terza media 2021: categorie che fanno eccezione

Secondo la ricostruzione di Studenti.it, la possibilità di svolgere il colloquio orale dell’esame di terza media in videoconferenza è aperta anche ad alcune categorie di studenti.

In pratica, se anche fosse permesso svolgere gli orali in presenza, alcuni studenti potrebbero comunque richiedere di svolgerlo online in caso di necessità.

L’eccezione vale per:

  • candidati e candidate degenti in ospedale o in luoghi di cura 

  • candidati e candidate impossibilitati a lasciare il proprio domicilio nel periodo dell’esame

  • candidati e candidate che si trovino in carcere e non possano svolgere l’esame in presenza

Un’aggiustamento, ancora una volta, reso necessario dalla situazione sanitaria.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie