Esenzione bollo auto invalidi civili: ecco come richiederla

Esenzione bollo auto invalidi civili: scopri cosa significa, a chi spetta e quali sono i moduli da compilare per presentare richiesta di esonero.

2' di lettura

Esenzione bollo auto invalidi civili: per chi ha un problema di salute ed è invalido civile è previsto l’esonero dal pagamento della tassa (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

In questo articolo faremo un riepilogo delle categorie che hanno diritto all’agevolazione e delle modalità con cui può essere richiesta.

Vuoi saperne di più sull’argomento? Allora continua a leggerci.

Esenzione bollo auto: a chi spetta?

Esenzione bollo auto invalidi civili: gli automobilisti titolari di Legge 104, l’insieme di norme che appunto regola i diritti delle persone con disabilità, hanno diritto all’esonero dal versamento dell’imposta sul possesso dei veicoli.

Nello specifico, possono usufruire di questa agevolazione fiscale a seguito di certificazione da parte di apposita Commissione medica presso l’Asl di riferimento:

  • disabili non vedenti o sordi
  • disabili pluriamputati con gravi limitazioni alla capacità di deambulare (che rientrano nei parametri fissati dall’articolo 3 comma 3 della Legge 104)
  • disabili psichici o mentali (di gravità per cui è prevista l’assegnazione dell’indennità di accompagnamento)

L’esenzione bollo auto invalidi civili, dunque, risponde alle stesse regole previste per usufruire dell’Iva agevolata al 4% per l’acquisto di auto (entro certi limiti di cilindrata). Detto ciò, come si richiede l’esonero dal versamento dell’imposta?

Stato pagamenti Inps 14-28 agosto: vedi il video di The Wam

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Esenzione bollo auto invalidi civili: come si richiede?

Esenzione bollo auto: posto che l’esonero dal versamento dell’imposta sul possesso dei veicoli spetta esclusivamente nei casi summenzionati, come è possibile richiederla?

Innanzitutto, bisogna assicurarsi che nel verbale di accertamento dell’invalidità sia presente la dicitura “L’interessato possiede i requisiti tra quelli dell’art. 4 DL 9 febbraio 2012 n.5”.

Oltre al verbale di certificazione dell’invalidità bisogna presentare all’Ufficio Tributi della propria regione o all’Agenzia delle Entrate (anche rivolgendosi all’ufficio provinciale Aci o Automobile Club di riferimento), copia della carta circolazione, copia della patente e il modulo di richiesta (è scaricabile direttamente dal sito dell’AdE). Se hai delle domande sull’esenzione del bollo auto per gli invalidi civili, scrivici su Instagram.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie