Esenzione ticket rinnovo: che documenti servono e procedura

Esenzione ticket 2021: come si svolge la procedura per il rinnovo? Quali documenti è bene portare con sé? Ecco le informazioni fondamentali.

2' di lettura

Esenzione ticket, quali categorie hanno diritto all’esonero dal versamento dell’imposta sulle prestazioni sanitarie. Come funziona la procedura di rinnovo dell’esenzione ticket? Uno sguardo ai documenti. (Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus; nel gruppo Whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati).


(Se hai dei dubbi su questo tema entra nel gruppo facebook di TheWam; se ti interessa il tema delle pensioni, abbiamo un gruppo dedicato).

Esenzione ticket: a chi spetta?

Alcune categorie di cittadini hanno diritto all’esenzione ticket, cioè all’esonero dal versamento dell’imposta sulle prestazioni sanitarie e, in particolare, su visite specialistiche, esami di diagnostica strumentale e di laboratorio, prestazioni di pronto soccorso contraddistinte da codice bianco (cui non segue un ricovero), cure termali. (Qui trovi il link al nostro canale youtube con le video-guide; qui invece la pagina riservata ai concorsi).

Posso accedere all’agevolazione i cittadini che:

  • soddisfano alcuni requisiti reddituali e anagrafici (under 6 e over 65 entro certi limiti Isee)

  • sono affetti da particolari patologie e/o malattie croniche e rare

  • gli invalidi

  • Il ticket non si paga neanche in caso di gravidanza, diagnosi precoce di tumore, accertamento dell’Hiv.

(Entra nei gruppi facebook: tutti i bonusofferte di lavoropensioni).

Esenzione ticket: chi deve rinnovarla e come?

Coloro che si vedono riconosciuto il diritto all’esenzione ticket in base al reddito (codici E01, E02, E03, E04) o a particolari patologie devono rinnovare l’esonero a cadenza regolare, ogni anno in pratica. A causa dell’emergenza Covid, però, la validità di questi certificati è stata prorogata almeno fino al 31 marzo. (Scopri tutti i bonus disponibili e come averli).

Per svolgere la procedura di rinnovo dell’esenzione bisogna recarsi alla propria Azienda Sanitaria di riferimento (Asl) portando con sé alcuni documenti:

  • Innanzitutto, codice fiscale-tessera sanitaria e documento d’identità

  • Può essere utile munirsi dell’ultima dichiarazione dei redditi ma nella maggior parte dei casi basta un’autocertificazione relativa al fatto che il proprio reddito non supera una determinata soglia

  • Tutta la documentazione medica relativa alle patologie di cui eventualmente si soffre

  • Alcune Asl prevedono la compilazione di un apposito modulo per il rinnovo dell’esenzione ticket: di solito è disponibile sul sito web dell’azienda, comunque sarà fornito dagli uffici competenti.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie