Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Contributi per famiglie » Reddito di cittadinanza / Esito domanda Reddito di Cittadinanza: tempi e come verifico

Esito domanda Reddito di Cittadinanza: tempi e come verifico

Esito domanda reddito di cittadinanza. Ecco quali sono i tempi da rispettare, come verificare l'esito della tua domanda e perché conviene farlo periodicamente.

di Antonio Dello Iaco

Ottobre 2021

Esito domanda Reddito di Cittadinanza. Verifichiamo insieme quali sono i “tempi tecnici” per ricevere una risposta ufficiale e come venirne a conoscenza (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Vedremo nel dettaglio i passaggi da seguire per controllare lo stato della tua richiesta e perché conviene monitorarla sempre (anche quando sei già beneficiario).

Se sei interessato all’argomento e vuoi saperne di più, continua a leggere questo articolo.

Esito domanda Reddito di Cittadinanza: quando controllarla

Dopo aver presentato la domanda per il Reddito di Cittadinanza ci sono dei tempi fissi da rispettare, prima di poter scoprire se la richiesta è stata accettata o rifiutata.

Per quanto riguarda l’RdC, bisogna sempre aspettare il giorno 15 del mese successivo alla presentazione dell’istanza. Generalmente, prima di quel giorno non vengono mai pubblicate informazioni.

Pagamenti Assegno Temporaneo: ritardi, calcoli, tutte le eccezioni

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Esito domanda Reddito di Cittadinanza: come controllarla

Controllare la propria domanda per il Reddito di Cittadinanza è molto semplice. Puoi seguire due strade differenti:

Per entrambe le modalità è necessario possedere una delle identità digitali tra Spid, Carta d’identià elettronica o carta nazionale dei servizi.

Esito domanda Reddito di Cittadinanza: perché controllarla?

Anche se la tua domanda per il Reddito di cittadinanza è stata accettata, è utile controllare periodicamente lo stato del sussidio.

Attraverso i canali ufficiali è infatti possibile conoscere:

Esito domanda reddito  di cittadinanza. Come scoprirlo.
Esito domanda Reddito di Cittadinanza: ecco quale procedura seguire per sapere se la richiesta è stata accolta

Esito domanda Reddito di Cittadinanza: per i rinnovi?

Per i rinnovi la regola non cambia.

Anche in questo caso, per conoscere l’esito, è necessario aspettare il mese successivo alla presentazione dell’istanza.

Ricordiamo che il rinnovo riguarda solo le persone che hanno già superato i 18 mesi continuativi di accredito del Reddito di Cittadinanza.

Per queste, infatti, scatta l’obbligo di inviare una nuova richiesta pena la decadenza del sussidio.

È importante sapere che, in caso di rinnovo, la vecchia RdC card non va né restituita né buttata via. I versamenti mensili verranno accreditati sulla stessa card.

Reddito di Cittadinanza: come fare domanda

Puoi presentare domanda per il Reddito di Cittadinanza sia telematicamente che fisicamente.

Puoi farlo online inserendo le tue credenziali e la documentazione richiesta sull’apposito portale governativo. Questa modalità è più rapida anche per l’ottenimento dell’esito.

In alternativa, se dovessi riscontrare difficoltà nel presentare richiesta online, puoi sempre rivolgerti ai Caf territoriali o all’ufficio postale più vicino.

In questo caso, per accelerare i tempi, il consiglio è di recarti in sede con il modulo utile a richiedere l’incentivo già compilato (puoi trovarlo qui).

Potrebbero interessarti anche:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp