Eventi da giugno: quando ripartono e con quali regole?

Eventi da giugno: scopriamo insieme quali sono le novità introdotte dal decreto riaperture del governo Draghi.

2' di lettura

Il mondo degli eventi da giugno riparte. I dati statistici lasciano spazio ad un nuovo respiro e in considerazione della curva epidemiologica il Governo Draghi ha approvato un ulteriore decreto, il cosiddetto Decreto Riaperture, che introduce modifiche rispetto a quanto già previsto in precedenza.

Vengono modificati inoltre i parametri di ingresso nelle diverse zone a colori e pianificate le nuove riaperture. Dal 15 giugno gli eventi potranno essere svolti anche all’interno e a tutte le feste e ricevimenti che saranno svolti bisognerà presentare un certificato verde o Green Pass.

Al momento restano sospese le attività in sale da ballo, discoteche e simili sia all’aperto che al chiuso. 

Eventi da giugno: regole per feste e ricevimenti 

Per la ripartenza degli eventi da Giugno, delle cerimonie civili e religiose (come matrimoni e comunioni) è prevista la data del 15. Agli ospiti sarà richiesto un certificato verde (il Green Pass) per poter accedere all’evento e dovrà esse prevista anche la presenza di un Covid Manager per verificare il rispetto dei protocolli.

Anche quest’anno gli assembramenti dovranno essere evitati e ogni partecipante dovrà indossare la mascherina per la maggior parte del tempo. Restano invariate anche le regole per il buffet. Il servizio, infatti, dovrà essere svolto esclusivamente al tavolo dal personale incaricato. Il self service è consentito solo se sul tavolo ci sono porzioni monodose.

È prevista la distanza di due metri fra i tavoli e se l’evento prevede musica dal vivo, il gruppo dovrà essere ad almeno tre metri di distanza dal pubblico. I partecipanti potranno ballare, ma solo all’esterno e ognuno dovrà avere almeno 1,2 metri quadrati a disposizione per poter ballare nel rispetto delle regole.

Eventi da giugno: cosa sarà possibile fare e con quali regole? Scoprilo qui

Eventi da giugno: quando cambia l’orario del coprifuoco?

Dal 26 aprile scorso per tutte le regioni in zona gialla, sale cinematografiche, sale concerto e live-club hanno riaperto al pubblico, con posti preassegnati, distanza interpersonale di almeno 1 metro e capienza non superiore al 50%.

Dal 19 maggio nelle zone gialle il coprifuoco passa dalle ore 22:00 alle ore 23:00, mentre a partire dal 7 giugno passa alle ore 24:00. Da 21 giugno invece, sarà abolito completamente. Questo permetterà a diverse attività, soprattutto quelle di somministrazione, di poter riprendere quasi completamente.

Infatti, dal 1° Giugno, la riapertura dei ristoranti al chiuso sarà permessa. Gli allentamenti delle misure restrittive, bisogna ricordarlo, si applicano solo in zona gialla e zona bianca. Per gli spostamenti da regioni di colore diverso (nelle zone rosse e arancioni), sarà necessario sempre avere il Green pass.  

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie