Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Fisco e tasse / Fermo amministrativo dell’auto: Rc obbligatoria col fermo?

Fermo amministrativo dell’auto: Rc obbligatoria col fermo?

Cosa succede alla polizza assicurativa RC in caso di fermo amministrativo dell'auto? Quando si può procedere con la sospensione dell'assicurazione.

di The Wam

Marzo 2022

Cosa succede alla polizza assicurativa RC in caso di fermo amministrativo dell’auto? Deve essere mantenuta oppure è meglio sospenderla? Ne parliamo in questo approfondimento, ricordando anche come funziona il provvedimento delle ganasce fiscali (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unicoLeggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Fermo amministrativo dell’auto: come funziona

Il fermo amministrativo dell’auto è un procedimento messo in atto dall’Agenzia delle Entrate-Riscossione che impedisce la circolazione del mezzo fino a quando il proprietario non avrà provveduto a estinguere il debito che lo ha causato.

Se l’auto sottoposta a fermo viene utilizzata in strada il proprietario rischia una sanzione fino a 3.111 euro e c’è la confisca del veicolo.

La misura viene adottata nel caso in cui non sia stata pagata di una cartella esattoriale oppure a seguito di violazioni al Codice della Strada.

Con fermo amministrativo l’auto non può essere rottamata, ma può essere venduta: in quest’ultimo caso, però, il provvedimento graverà sul nuovo proprietario che non potrà circolare con il mezzo.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook.

L’RC è obbligatoria col fermo?

Dopo aver visto come funziona il fermo amministrativo dell’auto, vediamo ora che succede alla copertura assicurativa in questi casi. Con le ganasce fiscali, l’RC auto deve essere attivata se l’auto è in sosta su una strada pubblica.

Questo perché il concetto di circolazione non riguarda solo l’auto in movimento: il mezzo viene considerato “circolante” anche se durante la soste occupa uno spazio stradale, ostacolando il movimento degli altri mezzi.

L’RC può essere tralasciata solo se l’auto viene tenuta in un garage o in un’altra area privata. Se il fermo viene notificato dopo l’attivazione dell’RC, si può scegliere di sospendere la polizza.

Speriamo di aver fatto un po’ di chiarezza, ma se hai ancora dubbi sul fermo amministrativo dell’auto e sull’obbligatorietà dell’RC non esitare a scriverci su Instagram.

fermo amministrativo dell'auto
Fermo amministrativo dell’auto: Rc obbligatoria col fermo?

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp